La peggior settimana della mia vita

Davvero è sufficiente che un film non scenda a compromessi con la comicità più becera e si stemperi nel corso della narrazione in una sufficiente gradevolezza d’insieme, pur sviluppando una serie di gag tanto odorose di déjà-vu da poterne anticipare evoluzione e conclusione con una certa facilità, per definirlo una valida commedia, ancor prima che … More La peggior settimana della mia vita

This Must Be the Place

Film egualmente controverso e affascinante, certamente atipico nel sempre più asfittico panorama cinematografico italiano, fatte, ovviamente, le dovute eccezioni, per quanto sempre più rare, This Must Be the Place, regia e sceneggiatura (quest’ultima insieme a Umberto Contarello) di Paolo Sorrentino, reca comunque con sé, tra alcune contraddizioni a livello di scrittura e qualche estetismo di … More This Must Be the Place

Roma 2011: ” Un cuento chino” miglior film

Ecco il verdetto espresso dalla giuria internazionale della VI Edizione del Festival del Film di Roma, presieduta da Ennio Morricone e composta da Susanne Bier, Roberto Bolle, Carmen Chaplin, David Puttnam, Pierre Thoretton, Debra Winger: Premio Marc’Aurelio della Giuria al miglior film: Un cuento chino, Sebastián Borensztein. Premio Marc’Aurelio della Giuria alla migliore attrice: Noomi … More Roma 2011: ” Un cuento chino” miglior film

Ricordando Monica Vitti: “La ragazza con la pistola” (1968)

Se qualcuno dovesse chiedermi quale possa essere la nostra più grande attrice, risponderei senza esitazione Monica Vitti: certo me ne vengono in mente tante altre, tutte con i loro bravi meriti, ma credo che Maria Luisa Ceciarelli, il suo nome all’anagrafe, sia stata la più poliedrica e duttile, capace di passare con disinvoltura dal tragico … More Ricordando Monica Vitti: “La ragazza con la pistola” (1968)

Bar Sport

C’era una volta nel caro paesello natio, il luogo di ritrovo per eccellenza, prevalentemente ma non esclusivamente maschile, un bar che già dall’insegna ti avvisava di aver conosciuto tempi migliori, poco distante dalla piazza principale, della quale condivideva l’affaccio con un locale concorrente. All’interno ecco la cassa, il bancone, i “boeri” in bella vista, una … More Bar Sport