Il vedovo (1959)

Milano. Il commendatore Alberto Nardi (A. Sordi), proprietario di una fabbrica d’ascensori che non naviga in floride acque, vive al’ombra (e sulle spalle) della consorte Elvira (Franca Valeri), abile invece nell’amministrare il proprio consistente patrimonio e gestirlo in varie attività, oltre a godere di un certo prestigio imprenditoriale. Stanca di rimediare agli errori del marito … More Il vedovo (1959)

Lo stato delle cose

“Se vogliamo che tutto rimanga come è, bisogna che tutto cambi”, Tancredi rivolto allo zio Don Fabrizio ne Il Gattopardo (1958), Giuseppe Tomasi di Lampedusa. “Ora che l’Italia è fatta, dobbiamo fare gli affari nostri…”, Don Gaspare Uzenda ne I Viceré (1894), Federico De Roberto.