Archivi del giorno: 6 giugno 2018

Venezia 75: Michele Riondino cerimoniere

Michele Riondino (Wikipedia)

Sarà l’attore Michele Riondino a condurre le serate di apertura, mercoledì 29 agosto, e di chiusura, sabato 8 settembre,  della 75ma Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, diretta da Alberto Barbera e organizzata dalla Biennale di Venezia presieduta da Paolo Baratta; Riondino sarà nelle sale da domani, giovedì 7 giugno, data d’uscita del film Diva!, di cui è l’unico protagonista maschile, per la regia è di Francesco Patierno, ispirato alla figura della grande diva Valentina Cortese e presentato lo scorso anno  a Venezia, fuori concorso.

“Zitta… cretina”, LocriTeatro mette in scena un monologo denso di concreta umanità

apostrofi a sud

E’andata in scena la scorsa domenica, 3 giugno, nella sala Calliope della libreria Mondadori di Siderno (Centro commerciale La Gru), la rappresentazione teatrale Zitta… cretina, liberamente ispirata al monologo Adele di Giuseppina Torregrossa, allestita da LocriTeatro per la regia di Bernardo Migliaccio Spina. Il racconto della vita di Adele, incinta di un uomo scomparso nel nulla, decisa ad andare in sposa, così da tacitare la nomea di “donna perduta”cui sarà inevitabilmente destinata, a Totò, detto ilmanciato, causa una malattia delle pelle che lo rende repellente ai più. Adele impone delle regole al marito, da questi accettate, vita insieme ma letti separati. La nascita del bambino, Ciccio, non sarà del tutto foriera di gioia e felicità, i suoi dentini aguzzi feriscono il seno della madre e l’infante rivela poi una certa inquietudine, tanto che solo la vicinanza del manciato sembra acquietarlo. Con fare subdolo e falsamente accondiscendente…

View original post 356 altre parole