Corti d’Argento 2019: i vincitori

Si è svolta ieri, giovedì 6 giugno, al We Gil di Roma, la cerimonia di premiazione relativa ai Corti d’Argento 2019, che  ha visto vincitore Falene-Moths to Flame di Marco Pellegrino e Luca Jankovic nella sezione Fiction, mentre riguardo la sezione Animazione il titolo vincitore è risultato Sugarlove, diretto da Laura Luchetti. Inanimate di Lucia Bulgheroni, selezionato un anno fa al 71mo Festival di Cannes (Cinefondation) ha conseguito il Nastro speciale Corti d’Argento dell’anno; altri premi speciali sono stati assegnati a Per sempre (fiction) diretto da Alessio Di Cosimo e interpretato da Lou Castel, Via Lattea di Valerio Rufo, segnalato per la regia e  per il duetto dei due protagonisti Daphne Scoccia e Andrea Carpenzano,  Gli anni di Sara Fgaier (Corti Doc), miglior corto tra l’altro, agli EFA , gli Oscar europei 2018, Eyes di Maria Laura Moraci, dove trenta attori recitano ad occhi chiusi. Di seguito, l’elenco dei premi assegnati.

Nastri d’Argento Corti 2019: Falene – Moths To Flame (Marco Pellegrino e Luca Jankovic, fiction). Sugarlove (Laura Luchetti, animazione).Nastro speciale: Inanimate (Lucia Bulgheroni, animazione). Premi speciali: Per sempre (Alessio Di Cosimo, fiction). Via Lattea (Valerio Rufo, fiction). Gli anni (Sara Fgaier, corti doc). Eyes  (Maria Laura Moraci, società e solidarietà).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.