Archivi tag: Bruno Bozzetto

Al via da domani il 71mo Locarno Festival

“Vorrei collocare questa edizione all’insegna dell’umanesimo”: sono le parole del direttore artistico Carlo Chatrian a connotare il 71mo Locarno Festival (111 agosto), accogliendo la celebrazione dei settant’anni della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani, organizzata in collaborazione con le Nazioni Unite. Il cinema, la sala cinematografica, spiega Chatrian, è il luogo dove la dimensione collettiva è imprescindibile, in cui il volto dell’uomo ci guarda, perché il grande schermo non può essere eluso come invece accade per quello sguardo fatto cadere “sul piccolo monitor che non ci abbandona mai”, coprendoci il viso. Preapertura questa sera, martedì 31 luglio, in Piazza Grande, con la proiezione di Grease, anche se già ieri sera, lunedì 30, alle 20.30 al GranRex Auditorium Leopard Club,  vi è stata la presentazione al  pubblico  di un altro film,  in Prima mondiale: Mario Botta. Oltre lo spazio, documentario dedicato all’architetto ticinese, prodotto e realizzato da Loretta Dalpozzo e Michèle Volontè.  L’apertura vera e propria, sempre in  Piazza Grande, avrà luogo domani sera, con Liberty, cortometraggio del 1929  interpretato da Stan Laurel ed Oliver Hardy, per la regia di Leo McCarey, regista cinematografico statunitense (1898-1969) cui Locarno dedica la Retrospettiva. Continua a leggere

Bozzetto non troppo (2016)

Presentato alla 73ma Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia (Sezione Classici- Documentari sul cinema), scritto e diretto da Marco Bonfanti (L’ultimo pastore, 2012), Bozzetto non troppo, proiettato lo scorso 19 aprile al Cinema Kino di Roma, si palesa alla visione come una realizzazione pregevole nella sua fattura complessiva: in primo luogo appare rimarchevole un andamento narrativo che prende le distanze dalla costruzione propria di un biopic propriamente detto, facendo sì che la figura di Bruno Bozzetto, fra i più importanti protagonisti dell’animazione italiana, si presenti in prima persona agli spettatori. Viene così offerto naturale risalto alla sua personalità, umana ed artistica, permeata in egual misura di concretezza, ironia ed una creatività improntata tanto all’espressione di una fantasia pura, semplice, libera da qualsivoglia schematismo precostituito, quanto ad un pragmatismo ancorato vitalmente alla realtà circostante. A tale ultimo riguardo, Bonfanti dà adito alla visualizzazione  di una congrua e fluida analisi relativa alla confluenza fra l’ordinaria quotidianità, gli spunti, in positivo o in negativo, che quest’ultima è in grado di offrire e l’inventiva espressa da Bozzetto nelle proprie realizzazioni: una “contaminazione” tra arte e vita che va infine a cristallizzarsi in un suggestivo unicum, “eversivo” e poetico al contempo.   Continua a leggere

Roma, “Cinema Kino”: incontro con Bruno Bozzetto

Bruno Bozzetto e il Signor Rossi

Mercoledì 19 aprile al Cinema Kino di Roma (via Perugia, 34), avrà luogo una serata speciale dedicata a Bruno Bozzetto, presente al cinema del Pigneto per un incontro pubblico, previsto alle ore 21:00, a cui parteciperanno il regista Marco Bonfanti, la produttrice Anna Godano e il fumettista Lorenzo Ceccotti, in arte LRNZ, che seguirà alla proiezione, alle ore 19:30, del documentario Bozzetto non troppo, diretto dal citato Bonfanti, presentato alla 73ma Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, distribuito da Istituto Luce Cinecittà e dedicato alla fantasia, magia, arte e carriera di Bruno Bozzetto, una delle figure più importanti dell’animazione italiana definito una leggenda, al pari di Walt Disney. Continua a leggere

Milano, al via la IX Edizione di “Piccolo Grande Cinema”

Con l’esclusiva Notte al MIC -Museo Interattivo del Cinema (una delle location della kermesse, insieme a Spazio Oberdan e Area Metropolis 2.0) prende il via oggi, venerdì 4 novembre, a cura di Fondazione Cineteca Italiana, per concludersi domenica 13 novembre, la nona piccolo-grande-cinema-nerospinto-galleryedizione di Piccolo Grande Cinema, il festival cinematografico delle nuove generazioni: venti bambini avranno la possibilità di trascorrere una notte all’interno del Museo con giochi a tema; inoltre per l’occasione sarà proiettato in anteprima Siv dorme fuori casa (Siv Sleeps Astray) di Catti Edfeldt e Lena Hanno Clyne, il film svedese che ha aperto la sezione Generation all’ultimo Festival di Berlino, adattamento del libro per bambini di Pija Lindenbaum. Continua a leggere

“Parole e Cartoons – Il linguaggio delle fiabe e il cinema d’animazione”

1Presentato lo scorso 24 febbraio presso l’Università UMSA di Roma il libro Parole e Cartoons – Il linguaggio delle fiabe e il cinema d’animazione di Maddalena Menza, edito da Arbor SapientiaE, rappresenta, a parere dello scrivente, una pubblicazione particolarmente curata e preziosa, per due motivi essenziali.
In primo luogo offre opportuno risalto all’importanza della fiaba considerata nella sua struttura sostanziale, così come si è mantenuta inalterata nel corso dei secoli, preservando la sua malia consistente non nel traghettarci verso illusori mondi lontani, bensì nel prenderci concretamente per mano e condurci alla scoperta ed affermazione della nostra più profonda interiorità. Il suo simbolismo consente infatti una raffigurazione delle tante difficoltà che tutti noi possiamo incontrare nel corso del nostro cammino terreno, specialmente nell’età formativa, offrendoci infine la confortante sensazione di poterne venire fuori del tutto vincenti, rafforzati nella nostra personalità, percependo nettamente tanto noi stessi quanto la realtà circostante. La fiaba quindi, la sua persistenza nello specifico, può essere considerata, prendendo a prestito le riflessioni di studiosi quali Jack Zipes, una valvola di sicurezza, una via di fuga eversiva idonea a rafforzare il pensiero divagante e creativo che è tipico dell’infanzia, così da contrastare le spinte conservatrici ed omologanti della società. Continua a leggere

Roma, presentazione del libro “Parole e Cartoons – Il linguaggio delle fiabe e il cinema d’animazione”

il_linguaggio_delle_fiabeMercoledì 24 febbraio a partire dalle ore 17:00, presso l’Aula Cardinali dell’Università Lumsa di Roma (Borgo S. Angelo, 13), avrà luogo la presentazione (aperta al pubblico e a ingresso gratuito) del libro Parole e Cartoons – Il linguaggio delle fiabe e il cinema d’animazione (224 pag, 20 euro, Isbn 978-88-97805-68-7), di Maddalena Menza, edito da Arbor SapientiaE. Saranno presenti, oltre all’autrice, la dott.ssa Claudia Camicia, presidente del Gruppo di Servizio per la Letteratura Giovanile e redattrice di Pagine giovani, il prof. Italo Spada, presidente del Centro Studi di Cinematografia per Ragazzi e il prof. Gennaro Colangelo, docente di Progettazione e organizzazione dello spettacolo alla Lumsa.
Il volume è un viaggio nel mondo poco conosciuto del cartoon italiano. Continua a leggere

Torino: una mostra dedicata a Bruno Bozzetto per festeggiare il compleanno di “West and Soda”

untitledDa lunedì 23 novembre e fino all’11 gennaio 2016, presso il Museo Nazionale del Cinema (Torino, Mole Antonelliana) sarà allestita una mostra dedicata a Bruno Bozzetto e al suo film d’animazione West and Soda, per festeggiarne il cinquantennale. L’allestimento è previsto nell’Aula del Tempio, Chapelle dell’Animazione ed offrirà la possibilità di scoprire alcuni rari materiali che hanno dato vita al film: una serie di lucidi e sfondi scenografici creati nei due anni di lavorazione, alcuni riquadri dello storyboard schizzati a mano e gli studi a matita dei personaggi principali. Continua a leggere