Archivi tag: Emir Kusturica

Nastro d’Argento Europeo per Luca Guadagnino

Luca Guadagnino (Il Fatto Quotidiano)

E’ stato annunciato nei giorni scorsi a Cannes il conferimento a Luca Guadagnino del Nastro d’Argento Europeo, riconoscimento nato nel 1989 e volto a premiare il cinema d’autore, con all’attivo un palmarès che ha visto tra gli assegnatari registi come John Cleese, Krzysztof Kieślowski, István Szabó, Aki Kaurismäki, Ken Loach, Alain Resnais, Theo Angelopoulos, Alan Parker, Jerzy Stuhr, Radu Mihăileanu, Emir Kusturica, Pedro Almodóvar, Andrzej Wajda, Sally Potter, Matteo Garrone, ma anche attori quali Isabelle Huppert, Claudia Cardinale, Fanny Ardant, Malcolm McDowell, Sergio Castellitto e, ancora, Vincent Lindon, Tilda Swinton, Michel Piccoli, Valeria Bruni Tedeschi, Krisztof Waltz, Laura Morante, Lambert Wilson, Juliette Binoche, Monica Bellucci; le cinquine finaliste dei Nastri d’Argento saranno annunciate il prossimo 30 maggio al Museo MAXXI di Roma, mentre il gran finale della 73ma edizione avrà luogo al Teatro Antico di Taormina.

Pergola (PU): a luglio la II edizione di “Animavì – Festival Internazionale del Cinema d’animazione poetico”

Nel centro storico di Pergola (Pesaro – Urbino), nel giardino di Casa Godio, dal 13 al 16 luglio avrà luogo la seconda edizione di Animavì – Festival Internazionale del Cinema d’animazione poetico, con la direzione artistica del più importante regista italiano di cinema d’animazione, Simone Massi, che da anni realizza il trailer e la locandina della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di di Venezia. Ospite d’eccezione il Maestro svizzero Georges Schwizgebel, regista di fama internazionale premiato nei festival di tutto il mondo, da Cannes ad Annecy, autore di oltre venti cortometraggi d’animazione (tra cui La Course à l’abîme; ; Romance; Jeu; Erlkönig), in cui applica una tecnica originale, artigianale, che consiste nel dipingere a mano ogni fotogramma, realizzando una pittura animata, di fatto opere d’arte dinamiche. Continua a leggere

“Nastro d’Argento europeo” a Monica Bellucci

Monica Bellucci (comingsoon)

Il Direttivo Nazionale del SNGCI ha annunciato ieri, martedì 9 maggio, l’assegnazione del Nastro d’Argento europeo 2017 a Monica Bellucci, per l’impegno nella sua ultima interpretazione del film di Emir Kusturica On The Milky Road – Sulla via lattea, da giovedì nelle sale italiane, sottolineandone il distacco dal glamour e dall’immagine con la quale ha conquistato e continua a conquistare il pubblico e il cinema internazionale. L’attrice, tra le pochissime, come ha ricordato a nome del Direttivo la presidente Laura Delli Colli, ad aver ricevuto il Nastro europeo, già andato negli anni, per esempio, a Claudia Cardinale, Fanny Ardant, Valeria Bruni Tedeschi e Juliette Binoche, ritirerà il premio sabato 1° luglio, nel corso della serata al Teatro Antico di Taormina che concluderà la 71ma edizione dei Nastri d’Argento. Continua a leggere

Venezia 73, tre italiani in Concorso

untitledE’ stato svelato questa mattina, giovedì 28 luglio, a Roma, presso l’Hotel Excelsior, il cartellone della 73ma Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia (31 agosto -10 settembre).
I nostri colori saranno rappresentati, confermando le previsioni degli ultimi giorni, da Giuseppe Piccioni (Questi giorni), Roan Johnson (Piuma), Massimo D’Anolfi e Martina Parenti (il documentario Spira Mirabilis), anche se il piatto ricco, sette titoli, viene offerto dagli Stati Uniti: oltre al già annunciato film d’apertura La La Land di Damien Chazelle (quello che andrà a chiudere la Mostra è I magnifici 7 di Antoine Fuqua) troviamo Nocturnal Animals (Tom Ford), Jackie (Pablo Larraìn, co-produzione Cile-USA), Arrival (Denis Villeneuve), The Bad Batch (Ana Lily Amirpour), il documentario Voyage of Time (Terrence Malick, Germania/USA), The Light Beetwen the Ocean (Derek Cianfrance). In corsa per il Leone troviamo poi anche i nomi di Lav Diaz (The Woman Who Left) ed Emir Kusturica (On the Milky Road), mentre Fuori Concorso a far compagnia a Paolo Sorrentino, che presenterà le prime due puntate della serie televisiva The Young Pope, ecco, tra gli altri, Kim Rossi Stuart (Tommaso), Mel Gibson (Hacksaw Ridge), Francesco Munzi (il documentario Assalto al cielo). Di seguito, il cartellone di Venezia 73, relativo alle principali sezioni. Continua a leggere

“Animavì – Festival Internazionale del Cinema d’animazione poetico” I Edizione, domani l’ultima giornata

"Il vecchio e il mare"

“Il vecchio e il mare”

Ultima giornata di proiezioni e incontri domani, domenica 17 luglio, a Pergola (Pesaro – Urbino) nel giardino di Casa Godio, della prima edizione di Animavì – Festival Internazionale del Cinema d’animazione poetico, con la direzione artistica di Simone Massi:ospite d’eccezione il regista Aleksandr Petrov, vincitore nel 2000 del Premio Oscar per il Miglior Cortometraggio con Il vecchio e il mare, autore anche della sigla e della locandina del festival. A condurre la serata Luca Raffaelli, giornalista, saggista, sceneggiatore e uno dei massimi esperti di fumetti e animazione in Italia.
Saranno proiettati alcuni film del cineasta russo, tra cui: Cow, Rusalka, Dream of a Ridiculous Man, il citato The Old Man And The Sea, My love.
A seguire, la premiazione dei film vincitori del Concorso per la Scuola e del Concorso Internazionale. Il programma completo può essere consultato qui.
Ieri sera, al chiuso causa pioggia, la serata si è aperta con l’omaggio al poeta marchigiano Umberto Piersanti, premiato con il Bronzo Dorato all’Arte poetica.
Due giorni fa è stato anche consegnato il Premio alla Carriera al regista, musicista e sceneggiatore Emir Kusturica. Continua a leggere

Pergola (PU): “Animavì – Festival Internazionale del Cinema d’animazione poetico” I Edizione

animavi locandinaAvrà luogo a Pergola (Pesaro – Urbino) nel giardino di Casa Godio, dal 14 al 17 luglio la prima edizione di Animavì – Festival Internazionale del Cinema d’animazione poetico, con la direzione artistica di Simone Massi. Animavì vuole soprattutto rappresentare a livello internazionale il “cinema d’animazione artistico e di poesia”, quel genere di animazione indipendente e d’autore che si propone di raccontare per suggestione, prendendo le distanze in maniera netta dall’animazione mainstream. “Ho pochissime idee che tuttavia sono chiare, nette, incontrovertibili – sottolinea Massi. Nel momento in cui mi si mette a capo di un progetto non mi si può dire come fare, non mi si può chiedere di essere diverso da quello che sono.
E dunque Animavì, bello o brutto, non potrà che somigliarmi.
Pergola è un piccolo paese che si attraversa in pochi minuti.
Il tentativo è quello di portare qui un certo tipo di persone e farle fermare perché qualcosa ce l’abbiamo anche noi e sfugge a una prima occhiata e magari è più importante di quello che sembra”. Continua a leggere

Milano, Spazio Oberdan: anteprima italiana di “Words With Gods”

87878Hanno preso il via sabato 7 marzo, per concludersi giovedì 19, a Milano, presso Spazio Oberdan (Viale Vittorio Veneto, 2), a cura di Fondazione Cineteca Italiana, le proiezioni, in anteprima nazionale, di Words With Gods, film a più voci incentrato sul complesso rapporto tra l’umano e il divino, indagato a partire dalle diverse religioni presenti al mondo, fra i titoli Fuori concorso dell’ultima Mostra Internazionale d’ Arte Cinematografica di Venezia. Ideato da Guillermo Arriaga, uno dei registi coinvolti, come prima parte di un progetto di pellicole corali dedicate ai grandi problemi della società, Words with Gods è un’opera collettiva sulla fede e la religione, da sempre elementi fondamentali per la nascita degli spazi sociali, politici e culturali di ogni popolazione. Continua a leggere