Archivi tag: Roccella Jonica

Roccella Jonica (RC), “Pagine in Technicolor” III Edizione: un omaggio al musical

Dove la parola manca, là comincia la musica; dove le parole si arrestano, l’uomo non può che cantare” (Vladimir Jankélévitch)

Dopo il successo riscontrato negli anni precedenti, la III Edizione di Pagine in Technicolor, rassegna cinematografica organizzata dall’associazione culturale Tratti in libertà e dal Circolo di Lettura dell’ARAS, con la collaborazione del Comune di Roccella Jonica,  presenta per il 2019 un omaggio al musical attraverso cinque film, che ne illustreranno l’evoluzione e la varietà delle proposte nel corso degli anni.
La rassegna prenderà il via venerdì 18 gennaio, alle ore 18.00, all’ex Convento dei Minimi di Roccella Jonica (RC), in base al calendario illustrato di seguito; presentazione e commento a cura di Rossella Scherl e Antonio Falcone. Continua a leggere

Manuela Cricelli, “il canto è un mezzo per riscoprire sé stessi, conoscere le proprie emozioni ed esprimerle”

apostrofi a sud

Personalità vulcanica e versatile, Manuela Cricelli ha saputo unire le sue doti di cantante alla professione di psicologa, dando vita quindi, oltre che a delle coinvolgenti esibizioni, ad un interessante progetto di cantoterapia, Azione Canora. Ma lascio la parola a Manuela, che nell’intervista pubblicata qui di seguito ci ha illustrato con il consueto entusiasmo la sua attività.

Manuela Cricelli (foto di Peppe Flash)

Manuela, la tua carriera nel mondo della musica ha avuto inizio con la frequentazione dell’Arlesiana Corus del Maestro Carlo Frascà e da qui in poi ti sei incamminata lungo un percorso artistico all’insegna della poliedricità, abbracciando anche il teatro (Pilato sempre, di Giorgio Albertazzi, all’interno del gruppo dell’Arlesiana Corus) e cinema (Rosa, di Vincenzo Caricari). Soffermandoci sulla musica, credo che tu sia riuscita ad adattare vocalità ed esecuzione canora al tuo modo d’essere, alla tua personalità. Penso a brani…

View original post 668 altre parole

“Vitti d’arte, Vitti d’amore”

Riporto di seguito la trascrizione del mio intervento introduttivo alla rassegna cinematografica “Vitti d’arte, Vitti d’amore”, organizzata il 9 e il 10 agosto dal Circolo di Lettura dell’ARAS di Roccella Jonica-Sezione cinema all’interno dei Caffè artistico-letterari 2018, che ha visto la proiezione nel cortile dell’ex Convento dei Minimi dei film Amore mio aiutami, 1969, e Polvere di stelle, 1973, entrambi per la regia di Alberto Sordi. Un rinnovato grazie di cuore alla compagna di viaggio Rossella Scherl, autrice anch’essa di un emozionante intervento introduttivo, nonché al Circolo di Lettura, al Comune di Roccella e al service di Angelo Fantò che ha garatito una perfetta visione al numeroso e partecipe pubblico intervenuto. Preziosa per la preparazione dell’intervento si è rivelata la lettura del libro La dolce Vitti (Edizioni Sabinae/Luce Cinecittà, 2018). Continua a leggere

Roccella Jonica (RC), “Vitti d’arte, Vitti d’amore”: il Circolo di Lettura dell’ARAS omaggia Monica Vitti

Monica Vitti

“Vitti d’arte, Vitti d’amore”: uno scambio di battute fra Lelio Luttazzi e Monica Vitti nel corso di uno sketch televisivo dà il titolo alla rassegna cinematografica che il Circolo di Lettura dell’ARAS di Roccella Jonica, all’interno dei Caffè artistico-letterari 2018, dedicherà all’attrice romana, da tempo assente dalle scene, con la proiezione di due film, entrambi diretti da Alberto Sordi, Amore mio, aiutami, giovedì 9 agosto, e Polvere di stelle, venerdì 10 agosto,  alle ore 21.30, nel cortile dell’ex Convento dei Minimi di Roccella. Introduzione e commento a cura di Rossella Scherl e Antonio Falcone.

Ingresso libero

“Radio Roccella” e il progetto Alternanza Scuola Lavoro con l’ Istituto d’Istruzione Superiore “Oliveti – Panetta”

(Editoria tv)

Dal mese di marzo l’Associazione Culturale Radio Roccella sta sviluppando all’interno del Liceo Classico Ivo Oliveti di Locri (Istituto d’Istruzione Superiore  Oliveti – Panetta, Dirigente Scolastico prof.ssa Giovanna Maria Autelitano), avvalendosi della consulenza esterna del giornalista Antonio Falcone e coinvolgendo le terze classi (tutor la prof.ssa Immacolata Versa), un progetto di Alternanza Scuola Lavoro denominato Il giornalismo degli anni 2.0- Storia ed evoluzione del giornalismo dalla carta stampata al tempo di Internet. L’importanza del giornalismo radiofonico fra linguaggio, tecniche  e regole del mestiere. Lezioni teoriche, in classe, e pratiche, negli studi di Radio Roccella, stanno entusiasmando ragazze e ragazzi, che ieri, venerdì 4 maggio, suddividendosi in due gruppi, hanno realizzato nella sede della radio altrettanti articoli relativi al recente Radio Roccella  Rock Contest,  che potete leggere qui di seguito. Gli elaborati sono poi serviti come scaletta per due servizi radiofonici, registrati in studio sotto la vigile supervisione di Antonio La Palerma, presidente dell’emittente. Continua a leggere

Roccella Jonica (RC): dal 19 gennaio la II Edizione di “Pagine in Technicolor”, cinque film tratti da opere di narrativa

“La cultura è un bene comune e primario come l’acqua: i teatri, le biblioteche, i musei, i cinema sono come tanti acquedotti” (Claudio Abbado)

(Gli amanti dei libri)

Organizzata dall’associazione culturale Tratti in libertà e dal Circolo di Lettura dell’ARAS con la collaborazione del Comune di Roccella Jonica, a partire da venerdì 19 gennaio, alle ore 18.00, prenderà il via all’ex Convento dei Minimi di Roccella Jonica (RC), in base al calendario illustrato di seguito, la II Edizione della rassegna cinematografica Pagine in technicolor, che, dopo il successo riscontrato lo scorso anno, proporrà per il 2018 cinque film tratti da opere di narrativa, incentrati sul fascino e il mistero del genere Noir. Presentazione e commento a cura di Rossella Scherl e Antonio Falcone. Continua a leggere

“Radio Roccella Rock Contest”, la forza condivisa della musica

La musica è armonia e armonia significa accordo. Armonia è quando da una relazione di parti scaturisce qualcosa di diverso e di comune, qualcosa in cui ogni parte si possa riconoscere senza perdere per questo la sua identità” : in questa frase di Don Luigi Ciotti riportata dal presidente di Radio Roccella Antonio La Palerma nel corso della conferenza stampa di presentazione, sabato 11 novembre, della I Edizione del Radio Roccella Rock Contest-Concorso Nazionale per gruppi emergenti, organizzato dall’emittente radiofonica con la collaborazione del Comune di Roccella Jonica e del Tiche Bar, è contenuta tutta l’essenza dell’inedito progetto musicale che è stato illustrato ieri, sabato 11 novembre, nella sala del citato Tiche Bar.
“Un sogno nel cassetto che prende vita e che può già contare su una nutrita partecipazione” ha affermato il coordinatore Pino Gemelli, “un contest musicale alla vecchia maniera”, nelle parole del direttore artistico Ilario Ierace, con esibizione live e giudizio espresso direttamente sul posto da una apposita giuria di addetti ai lavori provenienti da tutta Italia (musicisti, manager, discografici, giornalisti), che potrà garantire ai partecipanti, giovani solisti e gruppi musicali, a partire dai 14 anni di età,  opportuna visibilità e le premesse per delineare un valido percorso artistico e professionale. Continua a leggere