Un ricordo di Nino Castelnuovo

Lo scorso 6 settembre è morto a Roma Nino Castelnuovo (Francesco C. all’anagrafe, Lecco, 1936), attore piuttosto sensibile nella resa immedesimativa del personaggio che si trovava ad interpretare, sia in qualità di protagonista che di caratterista, oltre ad essere dotato di un’estrema versatilità, spaziando con disinvoltura dal grande al piccolo schermo. Proprio in tale ultimo … More Un ricordo di Nino Castelnuovo

Jean-Paul Belmondo (1933-2021)

Ci lascia l’attore francese, cinematografico e teatrale, Jean-Paul Belmondo, morto oggi, lunedì 6 settembre, a Parigi. Nato a Neuilly-sur-Seine nel 1933, figlio di un famoso scultore, Bébel, come era soprannominato, fisico asciutto ed atletico, volto esprimente una rude simpatia, con la caratteristica del naso schiacciato, frutto del tentativo di dedicarsi al pugilato (ma provò anche … More Jean-Paul Belmondo (1933-2021)

Il vigile (1960)

Italia, inizio anni ’60, un paese poco distante da Roma. Otello Celletti (Alberto Sordi), reduce di guerra e disoccupato, vive in casa del cognato (Nando Bruno) con la moglie Amalia (Marisa Merlini), il figlio Remo (Franco Di Trocchio) ed il padre (Carlo Pisacane). Un giorno riceve una lettera d’incarico, un lavoro ai mercati generali in … More Il vigile (1960)

Sordi 100 – “Quanno se scherza bisogna esse seri!”.

Volendo rimembrare, a grandi linee, nei tratti essenziali, la figura di Alberto Sordi, la sua acuta e spietata osservazione dei tipi umani e delle loro quotidiane miserie, con più di un tocco cinico, ebbe inizio alla radio, dove nel 1948 era divenuto titolare ed autore della trasmissione Vi parla Alberto Sordi (vinse la Maschera d’argento … More Sordi 100 – “Quanno se scherza bisogna esse seri!”.