Il vigile (1960)

Italia, inizio anni ’60, un paese poco distante da Roma. Otello Celletti (Alberto Sordi), reduce di guerra e disoccupato, vive in casa del cognato (Nando Bruno) con la moglie Amalia (Marisa Merlini), il figlio Remo (Franco Di Trocchio) ed il padre (Carlo Pisacane). Un giorno riceve una lettera d’incarico, un lavoro ai mercati generali in … More Il vigile (1960)

Sordi 100 – “Quanno se scherza bisogna esse seri!”.

Volendo rimembrare, a grandi linee, nei tratti essenziali, la figura di Alberto Sordi, la sua acuta e spietata osservazione dei tipi umani e delle loro quotidiane miserie, con più di un tocco cinico, ebbe inizio alla radio, dove nel 1948 era divenuto titolare ed autore della trasmissione Vi parla Alberto Sordi (vinse la Maschera d’argento … More Sordi 100 – “Quanno se scherza bisogna esse seri!”.

Pane, amore e fantasia (1953)

Sagliena, Italia centrale, inizio anni ’50. Una comunità profondamente rurale, un paese che qua e là ancora porta i segni della guerra, così come di qualche scossa tellurica; qui giunge il maresciallo Antonio Carotenuto (Vittorio De Sica), aitante uomo di mezz’età, scapolo, per dirigere la locale stazione dei Carabinieri. Affettuosamente accudito dalla domestica Caramella (Tina … More Pane, amore e fantasia (1953)

Bologna, al via la XXXIII Edizione de “Il Cinema Ritrovato”

Sarà inaugurata oggi, sabato 22 giugno, alle ore 12, al Cantiere Modernissimo di Bologna, accanto a Piazza Maggiore, la XXXIII Edizione de Il Cinema Ritrovato: a presentarla, i quattro direttori del festival, Cecilia Cenciarelli, Mariann Lewinsky, Ehsan Khoshbakht e Gian Luca Farinelli, che introdurranno la proiezione di Notre-Dame, Cathédrale de Paris, il cortometraggio documentario di … More Bologna, al via la XXXIII Edizione de “Il Cinema Ritrovato”