Un ricordo di Valeria Valeri

E’ morta ieri a Roma, sua città natale (1925), Valeria Valèri (V. Tulli all’anagrafe), attrice prevalentemente teatrale, a suo agio nell’interpretare con maestria e naturalezza tanto ruoli drammatici che brillanti, potendosi avvalere a tale ultimo riguardo di un’insinuante ironia, la quale trovava espressione in un disarmante sorriso, così come in un ricercato uso della timbrica … More Un ricordo di Valeria Valeri

Febbre da cavallo (1976)

Roma, anni ’70. Bruno Fioretti (Gigi Proietti), detto Mandrake per via del “sorriso magico” e delle “innate doti trasformistiche”, attore ed indossatore squattrinato, racconta al giudice (Adolfo Celi) di come insieme ai suoi amici Armando Pellicci Er pomata (Enrico Montesano) e Felice Roversi (Francesco De Rosa), posteggiatore abusivo, si siano ritrovati in un’aula di tribunale. … More Febbre da cavallo (1976)

Milano, Spazio Oberdan: “La grande commedia italiana per Expo 2015”

Ha preso il via ieri, giovedì 30 luglio, a Milano, presso Spazio Oberdan, con la proiezione di Una vita difficile (Dino Risi, 1961), La grande commedia italiana per Expo 2015, rassegna curata da Fondazione Cineteca Italiana, rivolta anche ai visitatori stranieri previsti nel capoluogo lombardo in occasione dell’esposizione mondiale: dieci classici, presentati in versione italiana … More Milano, Spazio Oberdan: “La grande commedia italiana per Expo 2015”

Luciano Vincenzoni (1926-2013)

Ci lascia Luciano Vincenzoni (Treviso, 1926), morto a Roma la notte di domenica 22 settembre. Tra i migliori sceneggiatori del nostro cinema, oltre a felici incursioni nei vari generi ne ha accompagnato il passaggio dalla fase del neorealismo a quella della commedia all’italiana, riuscendo al riguardo a far convivere come pochi nelle sue scritture intuizione, … More Luciano Vincenzoni (1926-2013)