Poesia moderna

“Lisa Lisetta, quando ti vedo la mia fronte scotta e sento il cuore battere in fretta in fretta…” “Ah… Bei versi, magnifici! E tu gli vuoi molto bene?” “Si, ho perso la testa…”  “Ah, sì? Hai perduto la testa? Per uno che scrive questi versi… E se tu avessi conosciuto Leopardi, che cosa ti saresti … More Poesia moderna

Un ricordo di Gianrico Tedeschi

Scrivo con ritardo un breve ricordo dell’immenso Gianrico Tedeschi, che ci ha lasciato lo scorso lunedì, 27 luglio (Milano, 1920), fine ed arguto attore, prevalentemente teatrale, dall’umorismo sottile e sornione, con modalità all’insegna dell’estrema sobrietà nel porsi in scena, sfruttando la naturale eleganza, rivelandosi a suo agio tanto in ruoli drammatici che “leggeri” nel riuscire … More Un ricordo di Gianrico Tedeschi

“Se le mie buffonate servono ad alleviare le loro pene…”

“Noi ti ringraziamo nostro buon Protettore per averci dato anche oggi la forza di fare il più bello spettacolo del mondo. Tu che proteggi uomini, animali e baracconi, tu che rendi i leoni docili come gli uomini e gli uomini coraggiosi come i leoni, tu che ogni sera presti agli acrobati le ali degli angeli, … More “Se le mie buffonate servono ad alleviare le loro pene…”