C’era una volta lo sceneggiato Rai: Dov’è Anna? (1976)

Roma, 1976. Carlo (Mariano Rigillo) e Anna Ortese (Teresa Ricci), rispettivamente rappresentante di libri porta a porta ed impiegata nello studio di una società edile, giovane coppia senza figli. Vivono in un modesto bilocale in affitto, affrontando con relativa tranquillità e qualche inevitabile screzio l’ordinarietà del quotidiano, lavoro, spesa, bollette, conti da saldare. Un giorno, … More C’era una volta lo sceneggiato Rai: Dov’è Anna? (1976)

Ricordando Enrico Vaime

“Che cos’è il genio? E’ fantasia, intuizione, decisione e velocità d’esecuzione”: questa frase esternata dal Perozzi (Philippe Noiret, doppiato da Renzo Montagnani) in una sequenza del mai dimenticato Amici miei (Mario Monicelli, 1975), volta a commentare una feroce burla del Necchi (Duilio Del Prete) improvvisata al momento, credo possa fornire adeguata sintesi dell’attività svolta con … More Ricordando Enrico Vaime

Il dono di Natale

Napoli, anni ’50, in prossimità delle festività natalizie. In una modesta stanza vivono i novelli sposi Attilio (Giuseppe Anatrelli) ed Emilia (Isa Danieli). Il reciproco e profondo amore compensa la difficile situazione in cui versano: Attilio infatti, nonostante il suo continuo darsi da fare, non riesce a trovare un impiego, anche se si paventa la … More Il dono di Natale

“Magnifica ossessione”, su Diari di Cineclub Radio il podcast della settima puntata

E’ online il podcast della settima puntata di Magnifica ossessione, rubrica  a cadenza mensile su Diari di Cineclub Radio curata dallo scrivente, dedicata al mondo del cinema, ai suoi autori ed interpreti, ma anche al mondo dello spettacolo in genere. Spazio al teatro con Natale in casa Cupiello (1931), di Eduardo De Filippo, nella versione … More “Magnifica ossessione”, su Diari di Cineclub Radio il podcast della settima puntata

Un ricordo di Gianrico Tedeschi

Scrivo con ritardo un breve ricordo dell’immenso Gianrico Tedeschi, che ci ha lasciato lo scorso lunedì, 27 luglio (Milano, 1920), fine ed arguto attore, prevalentemente teatrale, dall’umorismo sottile e sornione, con modalità all’insegna dell’estrema sobrietà nel porsi in scena, sfruttando la naturale eleganza, rivelandosi a suo agio tanto in ruoli drammatici che “leggeri” nel riuscire … More Un ricordo di Gianrico Tedeschi

Passeggeri notturni

Bari, oggi. Enrico (Claudio Gioè) conduce su Radio Futura il programma Passeggeri notturni, nel corso del quale alterna riflessioni esistenziali e brani musicali, invitando gli ascoltatori ad intervenire e narrare un episodio del loro vissuto che possa collegarsi alle tematiche proposte durante la trasmissione, spesso introdotte da qualche enunciato di scrittori famosi ma anche da … More Passeggeri notturni