Archivi tag: Roma

Roma, al via da domani la 38ma edizione del Fantafestival- Mostra Internazionale del Film di Fantascienza e del Fantastico

Prenderà il via domani, mercoledì 5, per concludersi domenica 9 dicembre, al MyCityplex Savoy di Roma, la 38ma edizione del Fantafestival (Mostra Internazionale del Film di Fantascienza e del Fantastico): al timone della kermesse due nuovi direttori artistici, Marcello Rossi e Luca Ruocco, già da anni presenti nello staff organizzativo, che hanno allestito un’edizione ricca di incontri, proiezioni in anteprima, eventi speciali e retrospettive.
Nei giorni 1 e 2 dicembre al Cinema Trevi  vi è stata un’anteprima, con una retrospettiva dedicata al regista Alfonso Brescia (1930-2001), uno dei cineasti dimenticati nel panorama della produzione fantascientifica italiana che, seguendo la tradizione di tanti altri suoi colleghi dell’epoca, spesso si firmava come Al Bradley. Brescia è stato attivo in quei magici anni ’70 in cui il cinema italiano di genere era all’apice della sua produzione, spaziando dal poliziottesco, all’erotico al genere avventuroso, uno sfruttamento  certamente semplice ed “artigianale”, ma frutto di geniali e spesso felici intuizioni, tale da conferire al mondo della settima arte una connotazione ed una fascinazione forse ingenua, ma connotata da una sana creatività; il cineasta diede vita ad una vera e propria saga, sull’onda del successo di Guerre stellari con cinque film (che sono stati proiettati in 35 mm): Anno zero – Guerra nello spazio (1977), Cosmo 2000-Battaglie negli spazi stellari (1978), La guerra dei robot (1978), Sette uomini d’oro nello spazio (1979) e La bestia nello spazio (1980).
Andando al cartellone del Fantafestival, si preannuncia ricco di ospiti, proiezioni, presentazioni ed eventi. Continua a leggere

Un ricordo di Bernardo Bertolucci

HOLLYWOOD, CA – NOVEMBER 19: Director Bernardo Bertolucci celebrates his Star on the Hollywood Walk of Fame on November 19, 2013 in Hollywood, California. (Photo by Valerie Macon/Getty Images)

Ci lascia Bernardo Bertolucci (Parma, 1941), morto oggi, lunedì 26 novembre, a Roma; uno dei nostri autori più lucidi e di ampio respiro, capace di suscitare consensi anche a livello internazionale, pur a costo di qualche divagazione o compromesso lungo il cammino, espressione, sempre e comunque, di un cinema profondamente moderno, libero da convenzioni tanto nell’assecondare lo sviluppo narrativo, quanto nell’elaborazione formale della resa visiva, quest’ultima anche influenzata da stilemi pittorici.
Notevole, inoltre, la capacità di coniugare, all’interno di una rigorosa messa in scena, soggettività ed oggettività, per un compiuto e personale percorso creativo, idoneo a comprendere, a volte, una concreta spettacolarità (The Last Emperor, L’ultimo imperatore, 1987, 9 Oscar, fra cui quello per la Miglior Regia). Continua a leggere

As Film Festival VI Edizione, i vincitori

Si è conclusa la scorsa domenica, 18 novembre, con la proclamazione dei vincitori, all’auditorium del MAXXI di Roma, la VI edizione di As Film Festival, kermesse cinematografica che vede la partecipazione attiva di persone che si riconoscono nella condizione autistica. Un festival a tutti gli effetti, fatto da persone che considerano la diversità, qualunque diversità, un valore e non qualcosa di cui aver paura, Un festival uguale agli altri. Però diverso, quindi, la cui organizzazione è curata dalle associazioni Not Equal e L’Age D’or in collaborazione con Fondazione MAXXI, con il sostegno e il contributo della Regione Lazio e di MIBAC e SIAE nell’ambito dell’iniziativa S’illumina – Copia privata per i giovani, per la cultura. Ora il festival proseguirà in tour, con appuntamenti in varie città (al riguardo per ogni informazione, si può seguire la pagina facebook del festival). Di seguito, l’elenco dei vincitori. Continua a leggere

As Film Festival VI Edizione

Prenderà il via domani, venerdì 16 novembre,  a Roma,  la VI edizione di As Film Festival che avrà luogo all’auditorium del MAXXI, Museo nazionale delle Arti del XXI secolo,  per concludersi domenica 18 (ingresso libero fino esaurimento posti); l’organizzazione è curata dalle associazioni Not Equal e L’Age D’or in collaborazione con Fondazione MAXXI, con il sostegno e il contributo della Regione Lazio e di MIBAC e SIAE nell’ambito dell’iniziativa S’illumina – Copia privata per i giovani, per la cultura.
Un festival uguale agli altri. Però diverso, che vede la partecipazione attiva di persone che si riconoscono nella condizione autistica,  che non intende  essere una kermesse cinematografica sull’autismo o sulla disabilità in generale, bensì un festival a tutti gli effetti, fatto da persone che considerano la diversità, qualunque diversità, un valore e non qualcosa di cui aver paura.
In cartellone 46 cortometraggi, selezionati tra 3400 pervenuti da oltre 100 paesi, divisi in tre sezioni competitive (Cinema italiano, Cinema internazionale, Cinema d’animazione), opere che denunciano violenze e prepotenze, i cui giovani autori, molti dei quali esordienti, volgono il loro sguardo indagatore sulla realtà di questi anni, di questi mesi, di questi giorni, affrontando tematiche quali la volontà di riscatto, il desiderio d’ inclusione, l’anelito alla tolleranza, condivisa e condivisibile. Continua a leggere

Roma, da domani al via la rassegna “A qualcuno piace classico”

A partire da domani, martedì 30 ottobre, e fino al 28 maggio 2019, la Sala Cinema del Palazzo delle Esposizioni di Roma ospiterà l’ottava edizione della rassegna A Qualcuno piace classico, evento promosso da Centro Sperimentale di Cinematografia – Cineteca Nazionale, Azienda Speciale Palaexpo, La farfalla sul mirino, in collaborazione con Istituto Polacco di Roma e Fondazione Cineteca Italiana. Verrà riproposta la formula vincente che l’ha resa uno degli appuntamenti imprescindibili per tutti gli amanti del cinema della capitale, ovvero la proiezione di 15 capolavori del passato, presentati come sempre in pellicola 35mm ed ingresso libero fino a esaurimento posti. Una ghiotta occasione per riscoprire sul grande schermo cineasti di genio come Ozu, Lynch, Dreyer, Preminger, Bresson, Boorman e molti altri, per esempio Woody Allen, che domani darà il via alle danze con il suo La rosa purpurea del Cairo, omaggio alla magia di una Hollywood che non c’è più e al cinema come sogno ad occhi aperti, condiviso nel buio della sala, o Janusz Zaorski, il cui La madre dei Re rappresenterà uno degli eventi speciali di questa edizione, girato nel 1982 e bandito per anni dal regime comunista. Continua a leggere

Festa del Cinema di Roma XIII Edizione: il pubblico premia “Il vizio della speranza”, di Edoardo De Angelis

(Il Fatto Quotidiano)

Il vizio della speranza di Edoardo De Angelis ha conseguito il Premio del Pubblico BNL alla XIII Edizione della Festa del Cinema di Roma, oggi, sabato 27 ottobre:il riconoscimento, in collaborazione con il Main Partner, BNL Gruppo BNP Paribas, è stato assegnato dagli spettatori, utilizzando myCicero, l’app ufficiale della Festa del Cinema, RomeFilmFest (realizzata da Pluservice), e attraverso il sito www.romacinemafest.org, esprimendo così il proprio voto sui film in programma nella Selezione Ufficiale. Il vizio della speranza sarà in sala giovedì 22 novembre , distribuito da Medusa.

 

Le mostre della 13ma Festa del Cinema di Roma

Three Minutes / Mostra fotografica di Riccardo Ghilardi: una cinquantina di ritratti realizzati da Ghilardi, fotografo ritrattista dell’agenzia internazionale Contour by Getty Images, nel corso della sua vita artistica e professionale, durante i suoi anni errabondi tra i festival internazionali di cinema, alla ricerca dei volti delle star colti in quei luoghi iconici che ogni anno diventano vetrina della “fabbrica dei sogni”, Cannes, Venezia, Berlino, Los Angeles con gli Oscar® e i Golden Globe, e ancora Toronto, Roma, New York e tanti altri. L’obiettivo le ha catturate in quegli attimi, prima che le luci del red carpet si accendano o subito dopo che si siano spente, in cui si riappropriano della propria intima umanità, come se volessero farne tesoro per prepararsi nuovamente ai riflettori; la mostra è realizzata in collaborazione con Rai Cinema e con il sostegno di Istituto Luce Cinecittà. Orari per il pubblico:18 – 28 ottobre ore 9 – 24- Foyer Sala Sinopoli, Foyer Sala Petrassi (Auditorium Parco della Musica). Ingresso gratuito. Continua a leggere