Archivi tag: Claudio Giovannesi

La paranza dei bambini

(Movieplayer)

Credo che un film come La paranza dei bambini, diretto da Claudio Giovannesi, adattamento dell’omonimo romanzo di Roberto Saviano (Feltrinelli, 2016), recentemente premiato alla 69ma Berlinale con l’Orso d’Argento per la Miglior Sceneggiatura (coautore lo stesso Saviano, insieme a  Maurizio Braucci e al regista), debba essere considerato come un’opera meritoria, se non fondamentale, all’interno della nostra recente cinematografia, in primo luogo per una messa in scena che, sostenuta dalla fotografia di Daniele Ciprì e dagli accorti movimenti di macchina nel riprendere siti e persone o nel circoscrivere determinate situazioni, delinea un vivido realismo dalla consistenza quasi documentaristica, offrendo dunque risalto all’interpretazione naturale e “spontanea” profusa dai giovanissimi attori, tutti non professionisti (un tempo si sarebbe usata l’espressione “presi dalla strada”), senza dimenticare una pregevole scorrevolezza narrativa (il film è girato interamente in sequenza). In seconda analisi, comunque di eguale rilevanza, sceneggiatura e regia lavorano in simbiosi per evitare l’una le trappole della facile sociologia e l’altra la fascinazione visiva che potrebbe derivare dalla spettacolarizzazione della violenza. Continua a leggere

69ma Berlinale: Orso d’Oro a “Synonyms” di Nadav Lapid, Orso d’Argento per la Miglior Sceneggiatura a “La paranza dei bambini”

Roberto Saviano, Maurizio Braucci, Claudio Giovannesi (ilfattoquotidiano)

Si è svolta questa sera, sabato 16 febbraio, la cerimonia di premiazione della 69ma Berlinale, che si è aperta con un omaggio all’attore Bruno Ganz, scomparso oggi: la giuria presieduta da Juliette Binoche  e composta da Sandra Hüller, Justin Chang, Sebastián Lelio, Rajendra Roy, Trudie Styler ha conferito l’Orso d’Oro all’israeliano Synonyms di Nadav Lapid, mentre il Gran Premio della Giuria è andato a By the Grace of God di François Ozon. La paranza dei bambini conquista l’Orso d’Argento per la Miglior Sceneggiatura (opera di Claudio Giovannesi, regista, Roberto Saviano, autore del libro dal quale è tratto il film, e Maurizio Braucci). Orso d’Argento per la Miglior Regia ad Angela Schanelec (It Was at Home, but), mentre quello relativo al Miglior Attore e alla Miglior attrice vede vincitori i protagonisti del film cinese So Long, My Son, Wang Jingchum e Jong Mai. Qui l’elenco di tutti i premi assegnati.

 

69ma Berlinale: l’Italia in gara con “La paranza dei bambini”, di Claudio Giovannesi

Claudio Giovannesi (Corriere del Mezzogiorno)

L’Italia sarà in gara alla 69ma Berlinale (7-17 febbraio) con La paranza dei bambini, il nuovo film diretto da Claudio Giovannesi, tratto dall’omonimo romanzo di Roberto Saviano, autore della sceneggiatura insieme al regista e Maurizio Braucci. Direttore della fotografia è Daniele Ciprì, gli interpreti sono Francesco Di Napoli, Viviana Aprea, Mattia Piano Del Balzo, Ciro Vecchione, Ciro Pellecchia, Ar Tem, Alfredo Turitto, Pasquale Marotta, Luca Nacarlo e Carmine Pizzo. L’uscita nelle sale è prevista a marzo. Qui gli altri titoli annunciati, anche in altre sezioni; la conferenza stampa di presentazione della 69ma Berlinale avrà luogo il 29 gennaio.

Los Angeles: tutto pronto per la 12ma edizione di “Cinema Italian Style”

cinema-italian-style-2016-419x600Si apre oggi, lunedì 14, a Los Angeles, la 12ma edizione di Cinema Italian Style, la rassegna promossa da Istituto Luce Cinecittà con American CInematheque che si protrarrà fino al 23 novembre, portando ad Hollywood, con autori e protagonisti, una vetrina di titoli tra i più significativi delle ultime stagioni. Un’edizione dedicata a Dino Risi nel centenario della nascita, ma soprattutto al lancio ufficiale di Fuocoammare per la corsa agli Oscar®, che avrà luogo ala presenza del suo autore, Gianfranco Rosi, giovedì 17 novembre, all’Egyptian Theatre. Dopo la proiezione seguirà una speciale conversazione del regista con il direttore della Mostra Internazionale d’ Arte Cinematografica di Venezia, Alberto Barbera. Intanto questa sera, sempre all’Egyptian Theatre, vi sarà la proiezione de Il sorpasso di Dino Risi, in una versione restaurata promossa da Istituto Luce Cinecittà, Cineteca di Bologna e Surf Film, un capolavoro italiano amatissimo in America, che anticipa la grande retrospettiva in programma dal 14 dicembre al MoMA di New York. Continua a leggere

“Alice nella Città” 2016: i vincitori

alice-nella-citta-xivSi è svolta oggi, venerdì 21 ottobre, nella Sala Sinopoli dell’Auditorium della Musica, la cerimonia di premiazione della XIV edizione di Alice nella Città, sezione autonoma e parallela della Festa del Cinema di Roma, diretta da Gianluca Giannelli e Fabia Bettini, organizzata dall’Associazione Culturale PlayTown Roma, con il sostegno della Direzione Generale Cinema del MiBACT e del Comune di Roma.
I componenti della giuria di Alice nella Città, 27 ragazze e ragazzi tra i 14 e i 19 anni selezionati su tutto il territorio nazionale, e della Giuria Taodue, presieduta da Matt Dillon e composta da Camilla Nesbitt, Anna Foglietta, Gabriele Mainetti, Claudio Giovannesi, Giordano Meacci e Francesca Serafini hanno conferito i seguenti premi: Continua a leggere

Alice nella Città XIV Edizione

alice-nella-citta-roma-28272Si svolgerà a Roma dal 13 al 23 ottobre, nell’ambito dell’XI Festa del Cinema, la XIV edizione di Alice nella città, sezione autonoma e parallela diretta da Gianluca Giannelli e Fabia Bettini, organizzata dall’Associazione Culturale PlayTown Roma, con il sostegno della Direzione Generale Cinema del MiBACT, del Comune di Roma, che anche quest’anno garantirà il trasporto scolastico dei bambini del secondo ciclo elementare, della Camera di Commercio di Roma e grazie al contributo di Acea Spa, BNL-BNP Paribas e della SIAE. Da sempre attenta ai temi legati alle giovani generazioni, Alice nella città prevede un programma comprensivo di 12 opere nel Concorso Young/Adult, 3 film Fuori Concorso, 2 co-produzioni con la Festa del Cinema e 2 eventi speciali, programmati all’interno degli spazi dell’Auditorium Parco della Musica.

poster1_frPresso il Cinema Admiral, invece, avrà luogo il programma di Alice/Panorama, 10 titoli volti a raccontare il mondo delle nuove generazioni, offrendo il pretesto per dire agli adulti cose da e sui giovani e a cui si affiancherà la selezione del KINO Panorama/Italia, curata dai ragazzi del KINO, che come per la passata edizione porrà l’accento sul cinema italiano con proiezioni di film, documentari e cortometraggi di giovani promesse. I 12 film iscritti al Concorso Young/Adult saranno sottoposti al giudizio di una giuria composta da 27 ragazzi e ragazze tra i 14 e i 18 anni, selezionati su tutto il territorio nazionale. Grazie all’Intergruppo parlamentare della Camera dei Deputati, il festival si arricchisce anche di una giuria di ragazzi di seconda generazione; sarà inoltre proposta una proiezione speciale del film Heaven Will Wait della francesce Marie-Castille Mention-Schaar, con l’introduzione di Khalid Chaouki, coordinatore dell’Intergruppo parlamentare. Continua a leggere

Al via la 18ma Edizione del Napoli Film Festival

show_imgPrende il via oggi, lunedì 26 settembre, con proseguimento fino a domenica 2 ottobre, la 18ma edizione del Napoli Film Festival, per la direzione artistica di Mario Violini. Inaugurerà la kermesse partenopea il regista Mario Balsamo, che presenterà questa sera, presso il Cinema Metropolitan, alle ore 21.00, Mia madre fa l’attrice. Altre location previste sono PAN- Palazzo delle Arti, Institut Français, Instituto Cervantes, dove avranno luogo incontri e proiezioni; fra gli ospiti i registi Manetti Bros., Giuseppe Piccioni e Claudio Giovannesi. In programma anche numerosi incontri e proiezioni mattutine con gli studenti, Parole di Cinema, su conduzione del Prof. Sainati e organizzati in collaborazione con l’Università degli Studi Suor Orsola Benincasa e Mobydick Scuola. Novità di quest’edizione, la sezione Extra, che ospiterà al suo interno l’anteprima campana di Sweet Democracy con Dario Fo e Renato Scarpa, un film sulla libertà di espressione diretto da Michele Diomà, insieme ad altre quattro opere, alla presenza degli autori: Suncity (Cecilia Donadio e Felice Iovino); Sonderkommando (Nicola Ragone); A qualcuno piacerà – Storia e storie di Elio Pandolfi (Caterina Taricano e Claudio De Pasqualis); La buona uscita (Enrico Iannaccone). Previste sei Retrospettive, articolate in brevi ma significativi omaggi distribuiti nelle varie sezioni: da William Shakespeare e Sylvain Chomet (Percorsi d’autore), a Chiara Mastroianni (I volti del cinema) passando per Claudio Giovannesi (Autore emergente 2016) e Montgomery Clift (41° Parallelo). In collaborazione con l’ICAIC – Instituto Cubano dell’ Arte e Industria Cinemàtograficos di Cuba, presso l’Instituto Cervantes, sarà possibile assistere alla seconda parte del focus Cinema Havana, una selezione di otto lungometraggi cubani di finzione dal 2002 al 2015. Continua a leggere