Romeo e Giulietta (Romeo and Juliet, 1968)

Verona, fine ‘500, mattina. In piazza, fra i banchi del mercato, hanno luogo le scorribande dei componenti di due ricche e prestigiose casate, Montecchi e Capuleti, che da tempo immemore covano l’una versa l’altra mai sopiti rancori. Scoppia, inevitabile, una rissa, che verrà sedata dall’intervento del Principe della città (Robert Stephens), alla quale però non … More Romeo e Giulietta (Romeo and Juliet, 1968)

Franco Zeffirelli (1923-2019)

Ci ha lasciato Franco Zeffirelli, regista cinematografo e teatrale, senza dimenticare in tale ultimo ambito l’attività di scenografo e costumista, morto ieri, sabato 15 giugno, a Roma  (Gianfranco Corsi all’ anagrafe, Firenze, 1923). Soffermandomi nel ricordarlo sulla sua attività cinematografica, doveroso rimarcare la propensione alla spettacolarità unita alla raffinatezza profusa nella composizione visiva delle immagini, … More Franco Zeffirelli (1923-2019)

Come la prima volta

Oscar (Luciano Virgilio) e Beatrice (Giusi Merli), una coppia di anziani coniugi. Un passato, rispettivamente, di fotografo e pianista, una vita trascorsa insieme, tanto amore dato e tanto amore ricevuto, che il tempo col suo scorrere inesorabile non può cancellare, anche se Beatrice, la mente sconvolta dall’Alzheimer, non riconosce più quell’uomo che ogni mattina si … More Come la prima volta

Milano, MIC- Museo Interattivo del Cinema: “She Brings The Rain-Dark lady di ieri e di oggi”

Dici dark lady e subito la tua mente inizia a visualizzare qualche fumoso ufficio di un detective privato, dove l’entrata con passo sinuoso di una donna elegantemente vestita, dallo sguardo ambiguo e dolce al contempo, già al momento delle presentazioni inizia a far sgretolare qualsivoglia certezza dell’uomo che si trova di fronte, solitamente investigatore tutto … More Milano, MIC- Museo Interattivo del Cinema: “She Brings The Rain-Dark lady di ieri e di oggi”

Un ricordo di Giorgio Albertazzi

Attore, e uomo, dalla prorompente personalità, unita ad un talento naturale che gli ha consentito di spaziare con disinvoltura e sensibilità tra cinema, teatro e televisione, forte di un’elegante presenza scenica e di un timbro vocale indimenticabile, Giorgio Albertazzi, morto ieri, sabato 28 maggio, a Roccastrada (FI), lascia un grande vuoto, probabilmente incolmabile, nel panorama … More Un ricordo di Giorgio Albertazzi