Assassinio sull’Orient Express

Gerusalemme, 1934. Il celebre detective belga Hercule Poirot (Kenneth Branagh), è intento a fare colazione, accertandosi che le due uova richieste abbiano identica misura, quando viene chiamato a risolvere un caso urgente, il furto di una reliquia nella Cappella del Santo Sepolcro. Con prontezza  e sagacia il nostro smaschera il colpevole, ora vorrebbe continuare il … More Assassinio sull’Orient Express

Venezia 74: Premio “Jaeger-LeCoultre Glory to the Filmmaker” a Stephen Frears / “Cousin, Cousine” di Jean Rouch nella “Sezione Classici”

La Biennale di Venezia e Jaeger-LeCoultre hanno annunciato il conferimento al regista inglese Stephen Frears (Philomena, The Queen, Le relazioni pericolose) del premio Jaeger-LeCoultre Glory to the Filmmaker della 74ma Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia (30 agosto-9 settembre),  dedicato a una personalità che abbia segnato in modo particolarmente originale il cinema contemporaneo. La consegna … More Venezia 74: Premio “Jaeger-LeCoultre Glory to the Filmmaker” a Stephen Frears / “Cousin, Cousine” di Jean Rouch nella “Sezione Classici”

Spectre

Dopo aver messo in atto con Skyfall (2012) un ridimensionamento del mito proprio dell’agente al servizio segreto di Sua Maestà (Bond, James Bond), nato dalla penna di Ian Fleming nel 1953 (Casino Royale) e trasposto per la prima volta al cinema nel 1962*, attuato in virtù di una mediazione fra le caratteristiche essenziali delle origini … More Spectre

Milano, “Spazio Oberdan”: omaggio a Stephen Frears

Dal 26 luglio al 3 agosto presso Spazio Oberdan della Provincia di Milano (Sala Alda Merini), Fondazione Cineteca Italiana presenterà una rassegna dedicata al regista britannico Stephen Frears, la cui ultima opera, Philomena, apprezzata da critica e pubblico ha vinto, fra l’altro, il Premio Osella per la migliore sceneggiatura (Steve Coogan, anche protagonista della pellicola, … More Milano, “Spazio Oberdan”: omaggio a Stephen Frears

Philomena

Film in concorso alla 70ma Mostra Internazionale d’ Arte Cinematografica di Venezia, dove ha conseguito, fra l’altro, il Premio Osella per la migliore sceneggiatura (Steve Coogan, anche protagonista della pellicola, e Jeff Pope), in attesa che si pronunci l’Academy*, Philomena rappresenta un felice connubio fra lo stile registico di Stephen Frears, elegante, semplice e diretto, … More Philomena

Skyfall

Dopo la resurrezione avvenuta con Casino Royale (Martin Campbell, 2006) e Quantum of Solace (2008, Marc Forster), la saga cinematografica probabilmente più longeva, forte di 23 titoli all’attivo (il primo film, Licenza d’uccidere, Dr. No, Terence Young, risale al’62), mancava però di una regia, e di una scrittura, che, pur attente a quanto ormai entrato … More Skyfall