Archivi tag: Giorgio Carpinteri

Ca’ Foscari Short Film Festival: anticipazioni e manifesto della IX Edizione

Nei giorni scorsi sono state diffuse le prime anticipazioni sulla nona edizione del Ca’ Foscari Short Film Festival, che si svolgerà dal 20 al 23 marzo  all’Auditorium Santa Margherita, nel cuore del centro storico di Venezia, dove avranno luogo le proiezioni dei trenta cortometraggi del Concorso Internazionale dedicato agli studenti delle scuole di cinema e università di tutto il mondo, accompagnati da programmi speciali, omaggi e masterclass; la kermesse, prima in Europa ad essere interamente concepita, organizzata e gestita da un’università, si  mantiene coerente al proposito originario, essere una manifestazione pensata dai giovani per i giovani: gli studenti volontari di Ca’ Foscari sono infatti coinvolti in tutte le fasi della realizzazione, guidati da figure professionali d’esperienza, con il coordinamento del direttore artistico e organizzativo Roberta Novielli.
Il Concorso Internazionale resta ovviamente il fulcro portante dello Short, una vetrina privilegiata per scoprire le migliori opere di giovani registi che frequentano o si sono appena laureati nelle più prestigiose scuole di cinema e università del mondo: molti dei lavori selezionati quest’anno affrontano un tema quanto mai attuale, quello dei fenomeni migratori, in ogni suo aspetto, compreso quello relativo al concetto di diversità, da intendersi quale valore e non come discriminante. Continua a leggere

Venezia: dal 21 al 24 marzo l’ottava edizione del “Ca’ Foscari Short Film Festival”

Da mercoledì 21 a sabato 24 marzo all’Auditorium Santa Margherita di Venezia avrà luogo l’ottava edizione del Ca’ Foscari Short Film Festival: realizzata con la collaborazione della Fondazione di Venezia e di AVA, Associazione Veneziana Albergatori, la kermesse cinematografica è la prima in Europa ad essere interamente concepita, organizzata e gestita da un’università; mantiene fede al suo originario proposito, essere una manifestazione pensata dai giovani per i giovani, protagonisti di questa grande festa, dall’una e dall’altra parte dello schermo; lo Short è infatti concepito come momento professionalmente formativo per gli studenti volontari di Ca’ Foscari, i quali forniscono linfa vitale sempre nuova alla collaudata macchina organizzativa, guidata da figure professionali d’esperienza, con il coordinamento del direttore artistico e organizzativo Roberta Novielli.
In particolare i giovani risultano coinvolti in tutte le fasi della realizzazione: dal catalogo alla logistica, dall’ufficio stampa ai sottotitoli, dal gruppo video alla distribuzione. Il Concorso Internazionale si conferma anche quest’anno come una vetrina privilegiata per scoprire le migliori opere di giovani registi che frequentano o si sono appena laureati nelle più prestigiose scuole di cinema e università del mondo. Continua a leggere

Ca’ Foscari Short Film Festival: il manifesto e qualche anticipazione sull’ottava edizione

Si avvicina l’ottava edizione del Ca’ Foscari Short Film Festival nell’anno del centocinquantesimo anniversario della fondazione dell’Università Ca’ Foscari Venezia: dal 21 al 24 marzo  l’ Auditorium Santa Margherita, nel cuore del centro storico di Venezia, ospiterà le proiezioni dei trenta cortometraggi del Concorso Internazionale dedicato agli studenti delle scuole di cinema e università di tutto il mondo, accompagnati da programmi speciali, omaggi e masterclass.
Il Festival, realizzato con la collaborazione della Fondazione di Venezia, è il primo in Europa interamente concepito, organizzato e gestito da un’università e mantiene fede alla sua mission di essere una manifestazione pensata dai giovani per i giovani: gli studenti volontari di Ca’ Foscari sono infatti coinvolti in tutte le fasi della realizzazione, guidati da figure professionali d’esperienza, con il coordinamento del direttore artistico e organizzativo Roberta Novielli. Il Concorso Internazionale, momento centrale dello Short, si conferma come una vetrina privilegiata per scoprire le migliori opere di giovani registi che frequentano o si sono appena laureati nelle più prestigiose scuole di cinema e università del mondo: trenta  cortometraggi selezionati tra i circa 2.500  pervenuti da oltre 100 paesi, che spaziano dagli Usa all’Australia, dall’Islanda al Sud Africa, dal Costa Rica all’Uzbekistan, passando per Indonesia, Colombia, Nigeria e molti altri . Continua a leggere

Ca’ Foscari Short Film Festival VII Edizione

Tutto pronto per la settima edizione del Ca’ Foscari Short Film Festival al via oggi, mercoledì 15 marzo, all’ Auditorium Santa Margherita, nel cuore di Venezia, per concludersi sabato 18.
I 30 cortometraggi del Concorso Internazionale dedicato agli studenti delle scuole di cinema e delle università di tutto il mondo saranno affiancati da una serie di programmi speciali, workshop e masterclass.
Il Festival, realizzato con la collaborazione della Fondazione di Venezia, è il primo in Europa interamente concepito, organizzato e gestito da un’università e mantiene fede al suo originario proposito di essere una manifestazione pensata dai giovani per i giovani: sono loro i protagonisti di questa grande festa, dall’una e dall’altra parte dello schermo. Lo Short è infatti concepito come momento professionalmente formativo per gli studenti volontari di Ca’ Foscari, i quali forniscono linfa vitale sempre nuova alla collaudata macchina organizzativa del festival, guidata da figure professionali d’esperienza, con il coordinamento del direttore artistico e organizzativo Roberta Novielli. Continua a leggere

Ca’ Foscari Short Film Festival: il manifesto e le novità della VII Edizione

70x100short-manifesto2017Dal 15 al 18 marzo all’Auditorium Santa Margherita di Venezia si svolgerà la settima edizione del Ca’ Foscari Short Film Festival. Forte del successo crescente degli ultimi anni, la kermesse si presenterà al pubblico con numerose conferme e altrettante novità, a partire dal manifesto, per la prima volta a opera dell’artista Giorgio Carpinteri, che sarà presente al festival per incontrare il pubblico. Un’immagine visionaria, una sorta di san Sebastiano del paleolitico, verso cui convergono differenti forze della contemporaneità, certo ideale per rappresentare le dinamiche multiculturali dello Short Film Festival, realizzato con la collaborazione della Fondazione di Venezia, dedicato al cortometraggio e il primo in Europa interamente concepito, organizzato e gestito da un’università (Ca’ Foscari di Venezia). Insieme ai numerosi programmi speciali, che saranno annunciati con una conferenza stampa, a Venezia, il 2 marzo, il cuore pulsante del festival è rappresentato dal Concorso Internazionale, una selezione di trenta cortometraggi realizzati dagli studenti di scuole di cinema e di università di tutto il mondo. Continua a leggere

“Ca’ Foscari Short Film Festival” 2015: ecco il manifesto firmato da Igort

IGORT_-locandina-Short-5_448KBNell’attesa che il programma completo della quinta edizione (18-21 marzo, Auditorium Santa Margherita) venga svelato nella conferenza stampa dell’11 marzo, il Ca’ Foscari Short Film Festival, kermesse dedicata al cortometraggio, la prima in Europa interamente concepita, organizzata e gestita da un’università (Ca’ Foscari di Venezia), ha presentato il manifesto ufficiale, come lo scorso anno firmato da Igort, uno dei fumettisti italiani più apprezzati a livello internazionale. Continua a leggere

“Ca’ Foscari Short Film Festival” IV Edizione: Igort firma l’immagine ufficiale

Locandina-webNell’attesa che il programma della Quarta Edizione del Ca’ Foscari Short Film Festival, kermesse dedicata al cortometraggio organizzata dall’Università Ca’ Foscari di Venezia (19-22 marzo, Auditorium Santa Margherita), venga svelato nel corso della conferenza stampa di presentazione (martedì 11 marzo), è stato reso noto il manifesto di quest’anno, firmato da Igort, il quale ha donato al Festival la copertina del suo pluripremiato lavoro Sinfonia a Bombay, recentemente rieditato con una nuova veste grafica, frutto di un connubio di stili e richiami che ben rappresentano la natura poliedrica del Festival.
In occasione della prestigiosa collaborazione, il pubblico avrà modo di confrontarsi direttamente con Igort nel programma speciale che Short dedicherà all’artista e alla sua sfaccettata opera.
*******************************

Igort (Repubblica.it)

Igort (Repubblica.it)

Igort, nome d’arte di Igor Tuveri (Cagliari, 1958), è uno dei fumettisti italiani più apprezzati a livello nazionale e internazionale, le cui opere sono state distribuite in tutto il mondo, dagli Stati Uniti al Giappone.
Come autore di fumetti ha iniziato a lavorare sul finire degli anni ’70, alcune delle sue prime storie comparvero sulla rivista Il pinguino, da lui fondata, alla quale presero parte anche Giorgio Carpinteri, Lorenzo Mattotti, Daniele Brolli, Roberto Baldazzini, mentre nel corso degli anni ’80 vennero pubblicate sulle pagine di varie riviste, nazionali ed internazionali. Nel 2000 ha fondato la casa editrice Coconino Press, con la quale ha pubblicato alcuni dei suoi lavori più acclamati come 5 è il numero perfetto (2002), Dimmi che non vuoi morire (2007) e Quaderni ucraini (2010). Parallelamente a quella di fumettista, Igort ha coltivato le attività di musicista (dal ’78 ai giorni nostri) e autore radiofonico (Radio città del Capo-Popolare network e Radio 2 RAI).