Magna Graecia Film Festival: la 18ma edizione abbraccerà l’intera città di Catanzaro

Il Magna Graecia Film Festival diventa maggiorenne e si prepara ad aprire nuovi orizzonti, ancora più grandi, per promuovere il cinema emergente, in tutte le sue forme. Il fondatore e direttore della kermesse, Gianvito Casadonte, ha annunciato che, nel tagliare il traguardo delle 18 edizioni, all’abituale programma estivo, dedicato alle opere prime e seconde, si affiancheranno due nuove sezioni dedicate agli esordi internazionali e ai documentari. A curarle, due professionisti di alto profilo che già collaborano con il MGFF e che hanno inteso condividere la volontà di Casadonte volta ad espandere i confini artistici della rassegna. A firmare la selezione dei giovani autori più interessanti del panorama mondiale sarà quindi Silvia Bizio, produttrice, consulente e storica corrispondente per Repubblica e L’Espresso da Los Angeles., mentre la finestra dedicata agli esordi nel documentario e al cinema del reale sarà curata dal giornalista Antonio Capellupo, responsabile della programmazione presso lo storico Cineclub Arsenale di Pisa. Gli incontri e le proiezioni si svolgeranno dal 31 luglio all’ 8 agosto in più location, abbracciando tutta la città, dal Porto fino al centro storico, con il Complesso monumentale del San Giovanni e Villa Margherita. (Fonte: comunicato stampa)


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.