Torino, Cinema “Massimo”: il progetto “Più cinema per tutti” omaggia Carlo Verdone

Dal 2 all’11 ottobre il cinema Massimo di Torino ospiterà, nell’ambito del progetto Più cinema per tutti, l’omaggio dedicato dal Museo Nazionale del Cinema al regista e attore Carlo Verdone, che incontrerà il pubblico la sera di lunedì 2 ottobre in occasione della proiezione accessibile di Borotalco, inaugurando così il  ciclo di proiezioni aperte a tutti, con audio descrizione per ciechi e sottotitoli per sordi, realizzato con la  collaborazione dell’Associazione Museo Nazionale del Cinema e coordinato da Rosa Canosa, con il sostegno della Compagnia di San Paolo nell’ambito dell’edizione 2016 di Open – Progetti innovativi di Audience Engagement, per favorire la fruizione cinematografica in sala da parte di persone con deficit della vista o dell’udito, attraverso proiezioni accessibili che non siano eventi speciali e “dedicati”, bensì parte della normale programmazione delle sale e rivolte a un pubblico misto. Sono in programma, infatti, diciotto proiezioni aperte a tutti, con audio descrizione e sottotitoli.

Le proiezioni accessibili organizzate da Più cinema per tutti sono normali proiezioni cinematografiche, perfettamente inserite nella regolare programmazione del cinema Massimo, ma aggiungono due servizi fondamentali per aprire le sale agli spettatori ciechi o sordi, l’audio descrizione e i sottotitoli: la prima è una traccia audio che descrive sinteticamente gli elementi visivi che uno spettatore cieco o ipovedente non può intuire dai dialoghi o dall’audio del film, e si inserisce dunque nei momenti di “silenzio” per orientare nella storia.
Le audio descrizioni possono essere scaricate gratuitamente su smartphone tramite l’app MovieReading e ascoltate in sincrono al cinema con semplici auricolari; venendo invece ai sottotitoli, riportano dialoghi e notazioni sintetiche su componenti audio fuori campo o comunque non intuibili da quanto si vede sullo schermo, e aiutano così gli spettatori ipoudenti a orientarsi nella storia.

***************************************

Più cinema per tutti è un progetto sviluppato dall’Associazione Museo Nazionale del Cinema con il sostegno della Compagnia di San Paolo nell’ambito dell’edizione 2016 di Open – Progetti innovativi di Audience Engagement, e in collaborazione con Museo Nazionale del Cinema, ANPVI Associazione Nazionale Privi della Vista e Ipovedenti, APIC Associazione Portatori di Impianto Cocleare, APRI Associazione Pro-Retinopatici e Ipovedenti, CPD Consulta per le Persone con Disabilità, ENS Ente Nazionale Sordi, FIADDA Famiglie italiane associate per la difesa dei diritti degli  Audiolesi, Istituto dei Sordi di Torino, LISten Associazione per l’integrazione fra sordi e udenti, Torino + Cultura Accessibile, TVO Tactile Vision Onlus, UICI Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti, Giovani per Torino, Artis Project, MovieReading, Movieday.

(Fonte: Ansa, Cinema Massimo)

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.