“Il Cinema Ritrovato – Fuori Sala”, al via oggi il nuovo progetto della Cineteca di Bologna

Il Cinema Ritrovato arriva a casa degli spettatori e diventa Il Cinema Ritrovato – Fuori Sala: il nuovo progetto che la Cineteca di Bologna lancia oggi, venerdì 18 dicembre, con il sostegno del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, della Regione Emilia-Romagna, del Comune di Bologna e del main partner Gruppo Hera. Un programma in streaming, ospitato su MYMovies, composto da grandi classici e rarità da scoprire, sempre nelle migliori versioni restaurate, che andrà a rinnovarsi ogni 30 giorni, per  non meno di 15 film da vedere, senza limiti di giorni o di orario, al costo di 15 euro (ridotto 12 euro per gli Amici della Cineteca di Bologna e i possessori della Card Cultura del Comune di Bologna). Piccoli e grandi capolavori restaurati, presentati da critici, registi, testimoni. Il primo programma, che si inaugura appunto oggi e sarà disponibile fino al 17 gennaio, vede un percorso che spazia dal cinema italiano degli anni Cinquanta, i film di  Charlie Chaplin, il cinema francese, le rarità del festival Il Cinema Ritrovato 2020, alcune incursioni nel cinema documentario e due eventi speciali: una selezione natalizia di materiali d’archivio della Cineteca di Bologna ed il compleanno del cinema (28 dicembre 1895), con i geni che lo hanno inventato, i fratelli Lumière.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.