Marie-France Pisier, indimenticabile Colette

Marie-France Pisier
Marie-France Pisier
E’ morta l’attrice francese Marie-France Pisier, la notte del 24 aprile il suo corpo è stato ritrovato dal marito nella piscina della loro residenza, a Saint-Cyr-sur-Mer, località nel sud della Francia; nata nel ’44 a Da Lat, Vietnam, la Pisier aveva debuttato al cinema giovanissima, a soli 16 anni, già comunque componente di una compagnia teatrale, scelta da Francois Truffaut per interpretare Colette, amante di Antoine Doinel (Jean-Pierre Leaud), nell’ episodio Antoine e Colette al’interno del film L’amore a vent’anni. Continuò a collaborare con il maestro della Nouvelle Vague (una piccola parte in Baci rubati, ’68, L’amore fugge,’79, del quale scrisse la sceneggiatura, Domicile Conjugal, ’70), alternando l’attività di attrice a quella di regista e sceneggiatrice, anche per il teatro e la televisione, lavorando con registi quali Jacques Rivette, André Delvaux e Luis Buñuel (Il fantasma della libertà, ’74).Ha vinto due César, nel ’76, miglior attrice non protagonista per Cugino, Cugina, Jean Charles Tacchella, e un anno dopo per Barocco, André Techiné.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.