La sala ritrovata

boLa Cineteca di Bologna e Circuito Cinema stanno per lanciare una nuova sfida, che andrà ad interessare la stagione 2013-2014: un classico restaurato in sala ogni mese, nei giorni lunedì e martedì, da inserire nel cartellone di prima visione.
La conservazione e il restauro del patrimonio cinematografico trovano così il loro compimento raggiungendo un pubblico il quale sembra ormai propenso a chiedere al mercato della distribuzione una decisa inversione di rotta, avendo accolto con interesse la riproposizione di film che hanno contribuito a creare la storia del cinema (eclatante al riguardo il recente successo di Vogliamo vivere!, To Be or Not To Be, Ernst Lubitsch, ’42) .

Anna Magnani e Aldo Fabrizi in "Roma città aperta"
Anna Magnani e Aldo Fabrizi in “Roma città aperta”
“Venticinque sale su tutto il territorio nazionale, la qualità irraggiungibile dei nuovi restauri digitali, la versione originale: questi i pilastri sui quali la Cineteca di Bologna lancia la sua nuova stagione come marchio di distribuzione – annuncia il direttore Gian Luca Farinelli –, Il Cinema Ritrovato.
Al cinema, naturale proseguimento dell’esperienza festivaliera del Cinema Ritrovato, capace in ventisette anni di far crescere e divulgare una rinnovata cultura cinefila, che non può prescindere dalla visione in sala, come esperienza estetica e sociale”.

Il via lunedì 23 settembre, con Roma città aperta di Roberto Rossellini, restauro simbolo proprio dell’ultima edizione del citato festival Il Cinema Ritrovato (presentato in prima assoluta a Bologna in Piazza Maggiore il 3 luglio), promosso da Fondazione Cineteca di Bologna, CSC – Cineteca Nazionale, Coproduction Office e Istituto Luce Cinecittà al laboratorio L’Immagine Ritrovata.


Una risposta a "La sala ritrovata"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.