EFA-European Film Awards: le nomination

Sabato scorso. 4 novembre, al Seville European Film Festival, European Film Academy ed EFA Productions hanno annunciato le candidature relative alla 30ma edizione degli European Film Awards, la cui cerimonia di premiazione si svolgerà il 9 dicembre a Berlino.
Ora gli oltre 3.000 membri della European Film Academy all’interno delle nomination dovranno votare i vincitori. Nessun titolo italiano presente, indice della necessità, al di là dei pur timidi segnali che vengono lanciati ogni tanto, di un radicale rinnovamento, che sappia guardare al futuro attingendo anche dal passato, quest’ultimo visto però come definitivo riferimento ispiratore (per esempio riguardo la diversificazione dell’offerta e l’originalità delle proposte) e non quale pesante onere ereditario. Di seguito, l’elenco delle candidature.

European Film 2017: 120 battiti al minuto (120 battements par minute, Francia, scritto & diretto da Robin Campillo). Loveless (Nelyubov, Russia, Belgio, Germania, Francia diretto da Andrey Zvyagintsev, scritto da Oleg Negin e Andrey Zvyagintsev). On Body And Soul (Testről és lélekről, Ungheria, scritto e diretto da Ildikó Enyedi). L’altro volto della speranza (Toivon tuolla puolen, Finlandia, Germania, scritto, diretto e prodotto da Aki Kaurismäki). The Square (Svezia, Germania, Francia, Danimarca, scritto e diretto da Ruben Östlund). Documentario Europeo 2017: Austerlitz, Germania, scritto, diretto e prodotto da Sergei Loznitsa). Communion (Komunia, Polonia, scritto e diretto da Anna Zamecka). La chana (Spagna, Islanda, USA, scritto e diretto da Lucija Stojevic). Stranger In Paradise (Paesi Bassi, scritto e diretto da Guido Hendrikx). The Good Postman (Finlandia, Bulgaria, diretto da Tonislav Hristov, scritto da Tonislav Hristov, Lubomir Tsvetkov).

Regista Europeo 2017: Ildikó Enyedi (On Body And Soul). Aki Kaurismäki (L’altro volto della speranza). Yorgos Lanthimos (The Killing Of A Sacred Deer). Ruben Östlund (The Square). Andrey Zvyagintsev ( Loveless).  Attrice Europea 2017: Paula Beer (Frantz). Juliette Binoche (Bright Sunshine In). Alexandra Borbély (On Body And Soul). Isabelle Huppert (Happy End). Florence Pugh (Lady Macbeth). Attore Europeo 2017: Claes Bang (The Square).Colin Farrell (The Killing Of A Sacred Deer). Josef Hader (Stefan Zweig – Farewell To Europe). Nahuel Pérez Biscayart (120 battiti al minuto).Jean-Louis Trintignant (Happy End). Sceneggiatore Europeo 2017: Ildikó Enyedi (On Body And Soul). Yorgos Lanthimos e Efthimis Filippou (The Killing Of A Sacred Deer). Oleg Negin e Andrey Zvyagintsev (Loveless). Ruben Östlund (The Square). François Ozon (Frantz).

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.