65mo Festival di Cannes: Palma d’Oro a Michael Haneke, Grand Prix per Matteo Garrone

Michael Haneke
Michael Haneke
All’insegna del bis l’edizione numero 65 del Festival di Cannes: il regista austriaco Michael Haneke con Amour ottiene la Palma d’Oro, 3 anni dopo la vittoria con Il nastro bianco, mentre Matteo Garrone il Grand Prix per Reality, 4 anni dopo averlo vinto con Gomorra. A Ken Loach (The Angels’ Share) il Premio della Giuria, mentre quello per la Migliore Regia al messicano Carlos Reygadas, Post Tenebras Lux.
Di seguito l’elenco dei premi assegnati questa sera.

Palma d’Oro per il miglior film: Michael Haneke, Amour; Grand Prix: Matteo Garrone, Reality; Prix Du Jury: Ken Loach, The Angels’ Share; Miglior attrice: ex aequo, Cristina Flutur e Cosmina Stratan, Dupa Dealuri( Beyond The Hills), Cristian Mungiu; Miglior attore: Mads Mikkelsen, Jagten (The Hunt), Thomas Vinterberg; Miglior regia: Carlos Reygadas, Post tenebras lux; Miglior sceneggiatura: Cristian Mungiu, Dupa Dealuri (Beyond The Hills); Palme d’Or- Short Film: L.Rezan Yesilbas, Sessiz-Be Deng (Silent); Camera d’or per la migliore opera prima: Beasts of the Southern Wild, Benh Zeitlin, in gara a Un Certain Regard.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.