Festival CinemAmbiente 2012

festival-cinemambiente-2012-L-Hk4TUWPrende il via oggi a Torino la XV edizione del Festival CinemAmbiente, diretto da Gaetano Capizzi e organizzato dal Museo Nazionale del Cinema del capoluogo piemontese, per concludersi martedì 5 giugno, data in cui si festeggierà il WED- World Environment Day-, la Giornata Mondiale dell’Ambiente promossa da UNEP (United Nations Environment Programme), di cui la kermesse è partner ufficiale: per l’occasione sarà proiettato, anteprima italiana, e contemporaneamente nelle sale aderenti al circuito The Space di trentaquattro città, il film La vita negli oceani, di Jacques Perrin e Jacques Cluzaud (Il popolo migratore). Previsto poi l’intervento di Neri Marcorè, doppiatore della versione italiana e tra i componenti della giuria della sezione Concorso Internazionale Documentari, insieme, tra gli altri, a Yann Arthus-Bertrand, fotografo paesaggista e regista del quale verrà presentato, sempre in anteprima e tra gli eventi speciali, il suo nuovo documentario, La Soif du monde.

L’inaugurazione sarà invece affidata, ore 21:00, presso il Cinema Massimo, a Chasing Ice di Jeff Orlowsky, inserito all’interno del Concorso Internazionale Documentari e già vincitore dell’ Excellence in Cinematography Award al Sundance Film Festival 2012.
Oltre cento i film in programma, suddivisi tra sezioni competitive nazionali ed internazionali (Concorso Internazionale Documentari, Concorso Documentari Italiani, Concorso Internazionale Mediometraggi), la sezione Panorama ed infine la sezione Ecokids, dedicata al pubblico più giovane, inaugurata quest’anno dall’anteprima di Lorax – il guardiano della foresta, 3d, di Chris Renaud e Kyle Baldain. Saranno presentati inoltre i lavori realizzati all’interno di Territorio Maneggiare con Cura, un progetto per la produzione e la diffusione di tre audiovisivi sul tema del consumo del suolo realizzato nel quadro di Azione ProvincEgiovani, iniziativa promossa dall’UPI e finanziata dal Dipartimento della Gioventù della Presidenza del Consiglio dei Ministri e gestita dall’Unione delle Province d’Italia.

Quest’anno CinemAmbiente ha scelto di dare una definizione più concreta allo spazio dedicato al dibattito, in modo che le tematiche affrontate dal Festival (la crisi economica, il concetto di progresso, gli stili di vita, il modello sociale ed economico vigente) possano essere approfondite attraverso l’incontro con persone che si sono concentrate negli anni sullo studio di questi argomenti, per cui il consueto appuntamento relativo alle presentazioni di saggi e testi, si trasformerà in Ecoletture, un’ occasione di apprendimento, scambio e confronto parlando di scienze ambientali e green economy, di bicicletta ed orti urbani.

Numerosi anche gli eventi collaterali, come, tra gli altri, Barche “parlanti”, progetto nato da un’idea visionaria della regista Laura Fusco, un viaggio spettacolare lungo il Po, in cui piccole imbarcazioni si trasformano in veri e propri palcoscenici dove gli attori si esibiranno per un pubblico ristretto, recitando brani della mitologia antica incentrati sul tema dell’acqua, o le due mostre d’arte contemporanea, On Air – Radio Upcycle, dal 31 maggio al 7 giugno presso la Pow Gallery di Torino, riflessione sul concetto di recupero di materiali di scarto per creare opere d’arte e On Air – Radio Raee, il 9 giugno presso il Polo Trattamento Rifiuti di Gaia a Valterza (Asti), una serie di interventi tra pittura, scultura e videoarte su una tettoia di rifiuti elettronici.

Ulteriori informazioni riguardo programma, eventi collaterali e film in concorso: http://www.cinemambiente.it


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.