Roma, al via la “Festa del Cinema bulgaro”- X edizione

La Festa del Cinema bulgaro torna da oggi, giovedì 25 maggio, alla Casa del Cinema di Roma per festeggiare il suo decennale con una non stop di cinema e cultura che proseguirà fino a sabato 28 maggio, alla presenza di registi, attori e protagonisti dei film in programma, dando così vita ad un focus su una cinematografia certo affascinante per ricerca dei linguaggi. Titolo d’apertura Il pubblico ministero, la difesa, il padre e il figlio di Iglika Trifonova, dramma giudiziario tratto da una storia vera che racconta lo scontro di due ambiziosi avvocati (Romane Bohringer e Samuel Fröler) durante un processo all’Aia, nel tribunale penale internazionale per l’ex Jugoslavia.
La rassegna proseguirà con un omaggio a Kristina Grozeva e Petar Valchanov, due registi bulgari già conosciuti in Italia per The Lesson (distribuito da I Wonder Pictures/Unipol Biografilm Collection)  che sarà proiettato insieme alla loro seconda opera, Glory, la cui distribuzione italiana avverrà in autunno, sempre grazie ad I Wonder Pictures/Unipol Biografilm Collection.

Dimitar Kotzev-Shosho (Vimeo)

In anteprima italiana arriva anche l’atteso secondo film di Dimitar KotzevShosho, Scimmia, vincitore del premio del pubblico al Sofia Film Fest nel 2016, la storia delle due sorelle Eva e Maya e del loro viaggio verso l’adolescenza. Spazio poi all’arte contemporanea, con il documentario Un ponte verso Christo della giornalista Evgenia Atanasova, dedicato ad uno dei più interessanti eventi del 2016, cui verrà dedicata anche una mostra fotografica: il Ponte Galleggiante sul lago d’Iseo, opera dell’artista bulgaro Christo. Il Festival del Cinema Bulgaro avrà anche un’edizione milanese, dal 22 al 24 settembre.

**************************************

L’evento è organizzato dall’Istituto bulgaro di cultura a Roma grazie al sostegno del Ministero della Cultura della Repubblica Bulgara e del Centro Nazionale di Cinematografia bulgaro, in collaborazione con l’Ambasciata della Repubblica di Bulgaria in Italia e quella presso la Santa Sede e con il patrocinio dell’Assessorato alla Crescita Culturale di Roma Capitale. Hanno collaborato anche FUIS (Federazione Unitaria Italiana Scrittori) e l’Associazione Culturale Italo-Bulgara La Fenice. Media partner dell’evento la Televisione Nazionale Bulgara, BTV e il Cinecorriere.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.