“La Pellicola d’Oro” VIII Edizione: i vincitori

Si è svolta lo scorso venerdì, 4 maggio, al Teatro Italia di Roma, la cerimonia di premiazione della VIII Edizione del premio cinematografico La Pellicola d’Oro, promosso ed organizzato dall’Associazione Culturale Articolo 9 Cultura e Spettacolo e dalla Sas Cinema, di cui è Presidente lo scenografo e regista Enzo De Camillis, ideatore del riconoscimento, il cui obiettivo primario consiste nel portare alla ribalta quei mestieri che hanno un ruolo fondamentale per la realizzazione di un film ma, allo stesso tempo, praticamente sconosciuti o non correttamente valutati dal pubblico.

Paola Cortellesi, Daniela Poggi, Jasmine Trinca

Previsti anche premi speciali, assegnati ad altri esponenti del cinema, dello spettacolo e della cultura, che si sono particolarmente distinti nella loro carriera. La serata, condotta dall’attrice e conduttrice Michelle Carpente, ha visto un ricco parterre di premiati, come Paola Cortellesi e Jasmine Trinca, vincitrici ex aequo nella categoria Miglior attrice protagonista, rispettivamente per Come un gatto in tangenziale, regia di Riccardo Milani, e Fortunata, film diretto da Sergio Castellitto. La pellicola di Milani ha conseguito poi il premio per il miglior attore protagonista, Antonio Albanese; Premio alla carriera a Barbara Bouchet. Di seguito, l’elenco dei premiati.

Barbara Bouchet

Direttore di produzione: Ivo Micioni (Fortunata). Operatore di macchina: Luigi Andrei (Fortunata). Capo elettricista: Alessandro Cardelli (Fortunata). Capo macchinista: Patrizio Marra (La tenerezza). Attrezzista di scena: Stefano Carbinaro (Mamma o papa’?). Sarta di scena: Sabrina Salvitti (La tenerezza).Tecnico effetti speciali: Maurizio Corridori (Brutti e cattivi). Sartoria cineteatrale: Sartoria Farani (Brutti e cattivi). Capo costruttore: Ionel Maicam (Fortunata). Storyboard Artists: Marco Valerio Gallo (Brutti e cattivi). Maestro d’armi: Gianluca Petrazzi (Fortunata). Creatore di effetti sonori:Massimo Anzellotti (Mr. Felicità). Migliore attore: Antonio Albanese (Come un gatto in tangenziale). Migliore attrice: Ex aequo Paola Cortellesi e Jasmine Trinca (Come un gatto in tangenzialeFortunata). Premio alla carriera:Barbara Bouchet. Premio per l’attivita’ artistica: Placido Domingo Jr. Premio per l’attivita’ aziendale: Panalight.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.