Sudestival 2014

784271_635253784081463344_sudestival-400x242_640x369Prenderà il via venerdì 24 gennaio, con la proiezione a Monopoli (BA), nella sala del Cinema Vittoria, di un “film sorpresa”, per concludersi il 21 marzo, la XV Edizione del Sudestival, organizzata dall’Associazione Sguardi e che vede come direttore artistico Michele Suma.
Fine essenziale della kermesse cinematografica, sin dalla nascita, è quello di portare in Puglia il miglior cinema d’autore, direttamente dai più importanti festival nazionali e internazionali, offrendo anteprime assolute per la regione ed assumendo una veste itinerante, coinvolgendo, oltre la citata Monopoli, altre due città della provincia di Bari, Polignano a Mare e Conversano.
Dopo la suddetta inaugurazione di venerdì, sabato 25 gennaio sarà la volta di una serata speciale dedicata al Cinema del Reale, la quale prevede tre film in programma: Un mondo in pericolo (Markus Imhoof, candidato per la Svizzera agli Oscar 2014 nella categoria Miglior Film Straniero), Open Heart (Kief Davidson, candidato agli Oscar 2013 come Miglior Corto Documentario) e Sacro Gra (Gianfranco Rosi, vincitore del Leone d’Oro alla 70ma Mostra Internazionale d’ Arte Cinematografica di Venezia).

50252Riguardo il Concorso, questi i film in gara, che saranno presentati con cadenza settimanale: Take Five (Guido Lombardi), Song’e Napule (Manetti Bros.), La mia classe (Daniele Gaglianone), Il seminarista (Gabriele Cecconi), Amoreodio (Cristian Scardigno), Il sud è niente (Fabio Mollo), I corpi estranei (Mirko Locatelli) e Se chiudo gli occhi non sono più qui (Vittorio Moroni).
Parallelamente al Concorso si svolgerà la rassegna Sudestival In Corto, che porterà sul grande schermo i seguenti corti d’autore: La legge di Jennifer (Alessandro Capitani), Revolution, Baby (Alessandro Stellari), ReCuiem (Valentina Carnelutti), Ammore (Paolo Sassanelli), Perfetta (Federico Brugia), Fratelli minori (Carmen Giardina), Insula (Eric Alexander) e Il sorriso di Candida (Angelo Caruso). Un altro importante appuntamento è costituito da I mestieri del cinema, lezioni rivolte agli studenti liceali e universitari, con i registi Marco Pozzi e Daniele Gaglianone, insieme alla sceneggiatrice Maddalena De Panfilis, ad illustrare i segreti della settima arte.

Daniele Gaglianone (cineeuropa.org)
Daniele Gaglianone (cineeuropa.org)
Due i riconoscimenti previsti per i film in concorso: il Premio Sguardi Santa Teresa Resort, conferito dalla giuria popolare (composta dal pubblico) al regista vincitore (una settimana di ospitalità nella prestigiosa struttura che dà il nome al premio) e il Premio D’Autore Apulia Film Commission, decretato dalla giuria giovani composta da studenti liceali, rivolto al film vincitore (una settimana di programmazione nelle sale del Circuito D’Autore della Regione Puglia per una settimana).
Dopo il successo delle scorse edizioni, anche quest’anno saranno riproposti Sudestival In Dc, in collaborazione con l’Ambasciata Italiana a Washington DC e l’Istituto Italiano di Cultura della capitale americana, e l’incontro estivo Notte Bianca del Cinema Italiano.

Informazioni su orari, proiezioni, eventi: http://www.sudestival.org/


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.