“Libero Cinema in Libera Terra”, al via la X Edizione

LiberoCinema_900Oggi, mercoledì 1° luglio, Libero Cinema in Libera Terra dà il via alla sua 10ma edizione, iniziando il tour dalla Sicilia, dove il Festival è nato, con un omaggio a Francesco Rosi: nella piazza di Licata il pubblico potrà assistere alla proiezione di Le mani sulla città, che sarà proiettato anche a Parigi per la chiusura della kermesse il 15 ottobre. Tutte le proiezioni sono gratuite. Dopo 6 date in Sicilia, il furgone di Libero Cinema approderà in Calabria, Puglia, Campania, Lazio, Emilia Romagna, Lombardia e Liguria per il tour italiano; poi in Europa, a Berlino per il secondo anno e a Parigi, dove il Festival fa tappa dal 2012. A fianco di tutte quelle realtà che lavorano per una società libera dalle mafie e insieme ai tantissimi giovani che partecipano ai campi di Estate Liberi nel comune impegno di contrasto alla criminalità organizzata. Le proiezioni della decima edizione saranno aperte da Mafia Liquida, performance di Vito Baroncini tra cinema, fumetto, lavagna luminosa. Uno spettacolo di arte partecipata che ha preso il via nel 2014 e che si arricchisce dei contributi, degli incontri, delle storie raccolte lungo il viaggio.

Le_mani_sulla_citta_1963Con la consulenza di Fabrizio Grosoli, i film proposti, a partire da Le mani sulla città affrontano i temi principali legati all’attività di Libera e della Fondazione Cinemovel: la lotta per la legalità e contro il crimine organizzato, ma anche più in generale la difesa dei diritti umani e il sostegno ai valori morali e sociali chei spirano e legislazioni e le comunità internazionali più avanzate. I titoli in programma sono: Anime nere (Francesco Munzi); Belluscone–Una storia siciliana (Franco Maresco); La zuppa del demonio (Davide Ferrario); La terra dei santi (Fernando Muraca); Noi e la Giulia (Edoardo Leo); Let’s go (Antonietta De Lillo); Take Five (Guido Lombardi); La mafia uccide solo d’estate (Pif- Pierfrancesco Diliberto); Fortapasc (Marco Risi).
In rete il diario della 10a edizione di Libero Cinema in Libera Terra: aggiornamenti quotidiani su cinemovel.tv e sui social più importanti per vedere il percorso della carovana e le storie delle persone, delle cooperative che lavorano sui beni confiscati e delle piazze raggiunte.

uybVQLD_Libero Cinema in Libera Terra, il festival di cinema itinerante contro le mafie nasce nel 2006, sulla spinta di determinati fattori, quali la forza comunicativa delle immagini in movimento, la chiusura delle sale cinematografiche, la difficoltà distributiva di un certo cinema, il bisogno di crescita culturale del nostro Paese.
Da allora la carovana ha percorso oltre 80.000 chilometri, quasi 150 le tappe realizzate, proiettando film nei beni confiscati alle mafie e restituiti alla legalità, nelle piazze e nei parchi, coinvolgendo attorno alla visione collettiva 70.000 persone, oltre ai tantissimi spettatori virtuali; contro le mafie, ogni estate, la carovana di Libero Cinema porta le emozioni del cinema direttamente alle persone per promuovere l’allargamento degli spazi democratici e la cultura della legalità. Obiettivo del Festival, promosso da Cinemovel Foundation, con la presidenza onoraria di Ettore Scola e da Libera, fondata da don Luigi Ciotti, è coinvolgere i cittadini del presente, cosmocivici, nuovi cittadini del mondo globalizzato convinti che la democrazia si sperimenti nel pubblico confronto, nel bilancimento delicato fra libertà e regole comuni.

liberaLicata (1/07); San Giovanni La Punta (2 e 3/07); Catania (4/07); Trapani (5/07); Palermo (6/07); Polistena (7/07); Mesagne (9/07); Bitonto (10/07); Casal di Principe (11/07); CastelVolturno (12/07); Maiano di Sessa Aurunca (13/07); Roma(14/07); Rimini (16/07); Galbiate (17/07); Imperia (19/07); Mantova (20/07); Ferrara (2 e 3/10); Berlino (11/10); Parigi (15/10).

Informazioni:www.cinemovel.tv; info@cinemovel.tv


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.