Nastri d’Argento dei Documentari, le cinquine finaliste

(wegil)

Mentre si avvicina la data della premiazione dei Nastri d’Argento per i lungometraggi, lunedì 6 luglio in diretta tv su Rai Movie alle 21.10 dal Museo MAXXI di Roma, nei giorni scorsi sono state annunciate le cinquine relative ai documentari, dando seguito alla selezione di oltre 70 titoli da parte della Giuria del Direttivo Nazionale dei Giornalisti Cinematografici. Mercoledì 8 luglio saranno resi noti tutti i vincitori. Tosca è la Protagonista dell’Anno per la sua notevole prova nel documentario Il suono della voce, per la regia di Emanuela Giordano.
Di seguito, la lista dei titoli finalisti, ricordando che la selezione, coordinata per il Sngci da Maurizio di Rienzo, ha avuto come oggetto, per regolamento, film proposti nell’anno solare (2019) da Festival e rassegne, e/o diffusi poi in sala o su un canale tv o in dvd.

(MyMovies)

Cinema del reale: Faith (Valentina Pedicini). La mafia non è più quella di una volta (Franco Maresco). La scomparsa di mia madre (Beniamino Barrese). Scherza con i fanti (Gianfranco Pannone e Ambrogio Sparagna). Selfie (Agostino Ferrente). Cinema Spettacolo Cultura: Boia, maschere e segretiL’horror italiano degli anni Sessanta (Steve Della Casa). Citizen Rosi (Didi Gnocchi e Carolina Rosi). Colpiti al cuore (Alessandro Bignami). Life As a B-Movie: Piero Vivarelli (Fabrizio Laurenti e Niccolò Vivarelli). Se c’e’ un aldila’ sono fottuto. Vita e cinema di Claudio Caligari (Simone Isola e Fausto Trombetta).

(MyMovies)

Documentari ed eventi d’arte: Emilio VedovaDalla parte del naufragio (Tommaso Pessina). Ermitage – Il potere dell’arte (Michele Mally). Frida. Viva la vida (Gianni Troilo). Il Museo Del Prado – La corte delle meraviglie (Valeria Parisi). Mathera (Francesco Invernizzi). Docufiction: Cercando Valentina – Il mondo di Guido Crepax (Giancarlo Soldi). Figli del destino (Francesco Micciché, Marco Spagnoli). Il terremoto di Vanja – Looking For Cechov (Vinicio Marchioni). La prima donna (Tony Saccucci). Sogni, sesso e cuori infranti (Gianfranco Giagni).

(Fonte: sito web Sngci)


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.