Diari di Cineclub Radio: online la diciannovesima puntata di “Magnifica ossessione”

Lina Wertmüller

E’ disponibile online la diciannovesima puntata di Magnifica ossessione, rubrica a cadenza mensile su Diari di Cineclub Radio curata dallo scrivente, dedicata al mondo del cinema, ai suoi autori ed interpreti. Questo mese condivideremo insieme il ricordo di Lina Wertmüller, morta lo scorso 9 dicembre, a Roma, sua città natale (1928), prima donna a conseguire la candidatura dall’Academy come migliore regista, per il film Pasqualino Settebellezze, 1977, protagonista un eccelso Giancarlo Giannini (le candidature al riguardo furono quattro, le altre tre andarono ad interessare la sceneggiatura, l’attore protagonista, il migliore film straniero).

Ci soffermeremo sulla sua opera d’ esordio, I basilischi, 1963, il cui iter narrativo, nell’alternanza di ironia e poetico disincanto, tratteggia l’acuto ritratto dell’immobilismo proprio di un emblematico paese del Sud Italia, visualizzando quel micidiale miscuglio di atavica inazione, ignavia ed accidia proprio della società meridionale del tempo, nel rimando continuo ad un domani eterno presente che non diverrà mai futuro. Il film conseguì la Vela d’Argento per la miglior regia ed il Premio  della Critica  Internazionale al 16mo Festival di Locarno nel 1963.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.