Un ricordo di Antonio Allocca (1937-2013)

Antonio Allocca (tv.fanpage.it)
Antonio Allocca (tv.fanpage.it)
Ci ha lasciati l’attore Antonio Allocca (Portici, 1937), morto lo scorso martedì, 31 Dicembre, a Marcianise (CE), attivo soprattutto in ambito teatrale, ma noto anche per una serie di valide interpretazioni da bravo caratterista sia al cinema (fra i tanti film, Cristo si è Fermato ad Eboli, ’79, Francesco Rosi; Sogni mostruosamente proibiti, ’82, Neri Parenti; Mi manda Picone, ’83, Nanny Loy; Così parlò Bellavista, ‘84, Luciano De Crescenzo), che in televisione (gli adattamenti delle commedie teatrali Napoli milionaria! e Ditegli sempre di sì, entrambe di Eduardo De Filippo; il professore d’Italiano nella serie televisiva I ragazzi della 3ª C, tre stagioni dall’87 all’89, regia di Claudio Risi).

Riguardo le prime, rammento con particolare piacere, e ne condivido con voi lettori il ricordo grazie al video che segue, il ruolo dell’esattore della camorra, Core ‘ngrato, in Così parlò Bellavista, dove emerge tutta la sua naturalezza recitativa, la capacità di mettere in scena un’efficace alternanza fra riso e riflessione con uno sguardo, un semplice gesto o un mutamento del tono di voce. Ad Allocca venne conferito nel ‘75 un riconoscimento alla carriera, il Premio Antonio De Curtis targa speciale del Consiglio di Presidenza per il teatro.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.