Venezia 71: Costanzo, Martone e Munzi in Concorso

Manifesto_71MIACE’ stato reso noto stamane a Roma, presso l’Hotel St. Regis, il programma ufficiale della 71ma Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia (27 agosto-6 settembre), il quale conferma la presenza dei tre titoli italiani in Concorso già trapelata nei giorni scorsi: Il giovane favoloso, film biografico di Mario Martone su Giacomo Leopardi, interpretato da Elio Germano; Hungry Hearts, per la regia di Saverio Costanzo, tratto da Il bambino indaco (Marco Franzoso, Einaudi, 2012), che vede protagonisti Alba Rohrwacher e Adam Driver, ed infine Anime nere di Francesco Munzi, anche esso di derivazione letteraria, il noir omonimo di Gioacchino Criaco (Rubbettino Editore, 2008); se nella scorsa edizione della Mostra si evidenziava un risveglio del cinema inglese, quest’anno acquistano un certo risalto i film realizzati dai cugini d’oltralpe.

Mario Martone (mymovies,it)
Mario Martone (mymovies,it)

Quattro infatti le pellicole francesi in Concorso: La rançon de la gloire (Xavier Beauvois), Tre cuori (Benoit Jacquot), Le dernier coup de marteau (Alix Delaporte) e Loin des hommes (David Oelhoffen). Riguardo la cinematografia americana, oltre all’apertura con Birdman di Alejandro González Iñárritu, ecco Abel Ferrara e il suo atteso Pasolini, Davig Gordon Green (Manglehorn), Ramin Bahrani (99 Homes), Andrew Niccol (The Good Kill).
Nella selezione ufficiale anche il documentarista Joshua Oppenheimer con The Look of Silence, Fatih Akin (The Cut), il cineasta russo Andrej Končalovskij (Postman’s White Nights) e titoli certo rilevanti quali A Pigeon Sat On A Branch Reflecting On Existence, dello svedese Roy Andersson.

Fuori Concorso troviamo autori come Peter Bogdanovich (She’s Funny That Way) o Manoel De Oliveira (O velho do restelo, The Old Man of Belem) ed altri titoli degni d’interesse: l’horror di Joe Dante (Burying the Ex), La trattativa (Sabina Guzzanti), il prosieguo nell’attività registica di James Franco (The Sound And The Fury, secondo adattamento dell’omonimo romanzo di William Faulkner, 1929, dopo quello ad opera di Martin Ritt nel 1959), mentre nella sezione Orizzonti, dedicata alle nuove correnti del cinema mondiale, risaltano titoli quali il film d’apertura, The President (Mohsen Makhmalbaf), gli italiani Senza nessuna pietà (Michele Alhaique) e La vita oscena (Renato De Maria).
Di seguito l’elenco dei film presenti nel cartellone della 71ma Mostra Internazionale d’ Arte Cinematografica di Venezia, Concorso; Fuori Concorso; Orizzonti.

Saverio Costanzo (mymovies.it)
Saverio Costanzo (mymovies.it)

Concorso internazionale di lungometraggi in prima mondiale: The Cut (Fatih Akin); En duva satt pa en gren och funderade pa tillvaron (A Pigeon Sat On A Branch Reflecting On Existence, Roy Andersson); 99 Homes (Ramin Bahrani); Ghesseha (Tales, Rakhshan Bani E’temad); La rançon de la gloire, Xavier Beauvois); Hungry Hearts ( Saverio Costanzo); Le dernier coup de marteau (Alix Delaporte); Pasolini (Abel Ferrara); Manglehorn (David Gordon Green); Birdman (Alejandro González Iñárritu, film d’apertura); 3 coeurs (Benoît Jacquot); Belye nochi pochtalona alekseya tryapitsyna (The Postman’s White Nights, Andrei Konchalovsky); Il giovane favoloso (Mario Martone); Sivas (Kaan Müjdeci); Anime nere (Francesco Munzi); Good Kill (Andrew Niccol); Loin des hommes (David Oelhoffen); The Look Of Silence (Joshua Oppenheimer); Nobi (Fires On The Plain, Shinya Tsukamoto); Chuangru zhe (Red Amnesia, Xiaoshuai Wang).

Francesco Munzi (cinema-tv.corriere.it)
Francesco Munzi (cinema-tv.corriere.it)

Fuori Concorso: Words With Gods (Guillermo Arriaga, Emir Kusturica, Amos Gitai, Mira Nair, Warwick Thornton, Hector Babenco, Bahman Ghobadi, Hideo Nakata, Álex De La Iglesia); She’s Funny That Way (Peter Bogdanovich); Qin’ ai de (Dearest, Peter Ho-Sun Chan); Olive Kitteridge (Lisa Cholodenko); Burying The Ex (Joe Dante); Perez. (Edoardo De Angelis); La zuppa del demonio (Davide Ferrario); The Sound And The Fury (James Franco); Tsili (Amos Gitai); La trattativa (Sabina Guzzanti); Huangjin shidai (The Golden Era, Ann Hui, film di chiusura); Hwajang (Make-Up, Kwontaek Im); The Humbling (Barry Levinson); O velho do restelo (The Old Man of Belem, Manoel De Oliveira); Italy In A Day – Un giorno da italiani (Gabriele Salvatores); Im keller (In The Basement, Ulrich Seidl); The Boxtrolls (Anthony Stacchi e Annable Graham); Nymphomaniac Volume II (Long Version- Director’s Cut, Lars Von Trier).

Mohsen Makhmalbaf (cineuropa.org)
Mohsen Makhmalbaf (cineuropa.org)

Orizzonti:Theeb (Naji Abu Nowar); Kreditis limiti (Line Of Credit, Salome Alexi); Senza nessuna pietà (Michele Alhaique); Cymbeline (Michael Almereyda); La bambina (Bache, Ali Asgari); Io sto con la sposa (Antonio Augugliaro, Gabriele Del Grande, Khaled Soliman Al Nassiry); Lift You Up (Ramin Bahrani); Ferdinand Knapp (Andrea Baldini); Da shu (Great Heat, di Tao Chen); La vita oscena (Renato De Maria); Near Death Experience (Benoît Delépine, Gustave Kervern); Réalité (Quentin Dupieux); Ich seh / ich seh (Goodnight Mommy, Veronika Franz, Severin Fiala); Mademoiselle (Guillame Gouix); Castillo y el armado (Pedro Harres); Jayueui onduk (Hill Of Freedom, Sangsoo Hong); Bypass (Duane Hopkins); Pat – lehem (Daily Bread, Idan Hubel); The President (Mohsen Makhmalbaf –Film d’apertura); Your Right Mind (Ami Canaan Mann); Belluscone, una storia siciliana (Franco Maresco); L’attesa del maggio (Simone Massi); Nabat (Elchin Musaoglu); 3/105 (Avelina Prat, Diego Opazo); Heaven Knows What (Josh Safdie, Ben Safdie); Maryam (Sidi Saleh); Arta (Art, Adrian Sitaru); Takva su pravila (These Are The Rules, Ognjen Svilicic); Era Apocrypha (Brendan Sweeny); Court (Chaitanya Tamhane); Cams (Carl-Johan Westregård); Fi al waqt al dae’a (In Overtime, Ramin Yasin).


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.