Milano, MIC-Museo Interattivo del Cinema: “Intrighi Internazionali”

Cary Grant ("Intrigo Internazionale")

Cary Grant (“Intrigo Internazionale”)

Da oggi, martedì 14 aprile, e fino a giovedì 30, presso il MIC – Museo Interattivo del Cinema (Viale Fulvio Testi, 121), Fondazione Cineteca Italiana presenterà Intrighi Internazionali, una retrospettiva di alcuni dei migliori titoli rientranti nel genere spionistico, il quale, certamente uno dei più amati, offre sin dalla sua nascita una miscela esplosiva di azione, mistero, romanticismo e, spesso, un sottile humor. Derivato dall’omonimo genere letterario, vede come protagonisti carismatici personaggi alle prese con cospirazioni mondiali, femmes fatales e avventure in tutti gli angoli del globo. Tradotto sul grande schermo da maestri quali Alfred Hitchcock e Carol Reed, fu in seguito codificato ed apprezzato dal grande pubblico grazie alla fortunata serie di James Bond, tuttora attiva.
Un genere che si è sempre nutrito dell’attualità e della fantapolitica, tanto che, ad esempio, durante i tumultuosi anni della Guerra Fredda ha vissuto una svolta più thriller e drammatica, grazie ai film di Sidney Pollack e Alan J. Pakula, ed infatti la rassegna intende offrire una selezione rappresentativa di tutte le sfaccettature che gli sono proprie.

Colin Firth ("La talpa")

Colin Firth (“La talpa”)

Darà il via lo splendido Intrigo internazionale (North by Northwest, 1959, Alfred Hitchcock), protagonista un grande Cary Grant alle prese con un potenzialmente letale scambio di persona. Sempre Cary Grant è protagonista, con la fascinosa Audrey Hepburn, di Sciarada (Charade, 1963, Stanley Donen), thriller a forti tinte di romanticismo.
Il  legame del genere spionistico con la narrativa è esemplificato da Terrore sul mare nero (Journey into Fear, 1942, Norman Foster, anche titolo originale del romanzo da cui è tratto, recentemente ripubblicato da Adelphi), con un magnetico Orson Welles. La fantapolitica e gli intrighi della CIA sono i protagonisti dell’adrenalinico I tre giorni del Condor (Three Days of the Condor, 1975, Sidney Pollack), con Robert Redford impegnato nella doppia impresa di salvare la propria vita e scoprire la verità sull’agguato al quale è scampato.
In rassegna, infine, due esempi recentissimi della vitalità del genere: La talpa (Tinker Tailor Soldier Spy 2011, Tomas Alfredson, da un romanzo di John Le Carré), con un cast stellare (Gary Oldman, Colin Firth e Tom Hardy) e I due volti di gennaio (The Two Faces of January, Hossein Amini), thriller esotico tratto da un romanzo di Patricia Highsmith.
*************************
gfgMartedì 14 aprile, ore 15.00: Intrigo internazionale (North by Northwest, Alfred Hitchcock, 1959, col., 136’ con Cary Grant, Eva Marie Saint, James Mason, Martin Landau).
Ore 17.30: La talpa (Tinker Tailor Soldier Spy, Tomas Alfredson, 2011, col., 127’ con Gary Oldman, Colin Firth, Tom Hardy, John Hurt, Toby Jones, Mark Strong, Benedict Cumberbatch). Mercoledì 15 aprile, ore 17.00: I due volti di gennaio (The Two Faces of January, Hossein Amini, 2014, col., 96’ con Viggo Mortensen, Kirsten Dunst, Oscar Isaac). Giovedì 16 aprile, ore 15.00: I tre giorni del Condor (Three Days of the Condor, Sidney Pollack, 1975, col., 117’ con Robert Redford, Faye Dunaway, Cliff Robertson, Max Von Sydow, George Houseman). Adattamento dal romanzo I sei giorni del Condor di James Grady, 1974.

untitledVenerdì 17 aprile, ore 15.00: Sciarada (Charade, Stanley Donen, 1963, col., 113’ con Cary Grant, Audrey Hepburn, Walter Matthau, James Coburn, George Kennedy). Ore 17.15: I due volti di gennaio – Replica. Martedì 28 aprile, ore 15.00: I tre giorni del Condor – Replica. Mercoledì 29 aprile, ore 18.00:presentazione del libro Viaggio nella paura (Adelphi edizioni, 2015). Lo scrittore londinese Eric Ambler fu autore di alcune delle più famose spy story della letteratura gialla, e ora Adelphi ripubblica il testo del 1940 Viaggio nella paura (Journey into Fear).  Dal libro Norman Foster e Orson Welles nel 1943 trassero il film Terrore sul Mar Nero, che seguirà la suddetta presentazione (Norman Foster, 1942, b/n, 69’ con Joseph Cotten, Orson Welles, Dolores Del Rio). Giovedì 30 aprile, ore 15.00: Sciarada – Replica. Ore 17.00: La Talpa – Replica.

Informazioni: info@cinetecamilano.it www.cinetecamilano.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...