Alice nella Città XV Edizione

Si svolgerà a Roma dal 26 ottobre al 5 novembre, nell’ambito della XII Festa del Cinema, la XV edizione di Alice nella città, sezione autonoma e parallela diretta da Gianluca Giannelli e Fabia Bettini, organizzata dall’Associazione Culturale PlayTown Roma, con il sostegno della Direzione Generale Cinema del MIBACT, del Comune di Roma che anche quest’anno garantirà il trasporto scolastico dei bambini del secondo ciclo elementare, della Camera di Commercio di Roma e grazie al contributo di Acea Spa, BNL-BNP Paribas e della Roma Lazio Film Commission.
Da sempre attenta ai temi legati alle giovani generazioni, Alice nella città presenterà un programma di anteprime assolute, esordi alla regia e conferme originali. Dodici le opere del Concorso Young Adult, tre film Fuori Concorso, due coproduzioni con la Festa del Cinema, cinque eventi speciali e tre serie eventi speciali. Sul manifesto della kermesse campeggia un’immagine tratta da Gummo (1997, Harmony Korine), a simboleggiare i mille volti, anche oscuri ed immaginifici, propri dell’età adolescenziale, un mondo che attraverso le tante e diversificate proproste in cartellone siamo invitati a conoscere nella sua interezza, anche quella più anomala o “disturbante”.

Al Cinema Admiral di Piazza Verbano si svolgerà il programma di Alice Panorama, undici film, a cui si affiancherà la selezione Alice Kino Panorama Italia, curata dai ragazzi del Kino in collaborazione con Alice nella città, così da porre l’accento, come la passata edizione, sul cinema italiano attarverso proiezioni di film, documentari e cortometraggi di giovani promesse.
I dodici film partecipanti al concorso Young/Adult saranno votati da una giuria composta da 20 ragazzi e ragazze selezionati su tutto il territorio nazionale.
In questa sezione sono previste quattro opere prime: Dreams By The Sea (Sakaris Stórá), End Of Summer (Quan Zhou), Menina (Cristina Pinheiro) ed infine The Changeover, della coppia di registi neozelandese Miranda Harcourt e Stuart McKenzie. Tre i titoli Fuori Concorso: Beyond The Sun (Graciela Rodriguez Gilio e Charlie Mainardi), Capitan Mutanda – Il film (David Soren), tratto dall’omonima serie di libri per ragazzi di fama internazionale scritta e illustrata da Dav Pilkey e l’atteso Mazinga Z – Infinity, presentato in collaborazione con la Festa del Cinema di Roma, diretto da Junji Schimizu ed ispirato dalla fortunata serie di fumetti curati e creati da di Gō Nagai.

 Undici i titoli che vanno a comporre il programma che Alice nella città dedica al Panorama di tutte quelle opere che, seppur raccontando il mondo delle nuove generazioni, offrono un pretesto per dire agli adulti cose da e sui giovani, ampliando così lo spazio in cui presentare temi a contrasto mostrando la forza devastante, talvolta surreale, di una realtà che non è mai semplice spettacolo.
Rilevante poi la linea di programmazione curata da Alice nella città in collaborazione con il Kino, che nel rispetto delle reciproche identità, condivide una missione culturale incentrata sulla formazione e l’educazione cinematografica delle nuove generazioni e sulla scoperta e valorizzazione di un cinema giovane capace di raccontare storie intense e coraggiose nei modi inventivi del cinema indipendente.
Cinema italiano in anteprima: documentari, cortometraggi di giovani promesse, ma anche una piccola selezione di titoli che ancora non sono usciti in sala, inediti per il grande pubblico, passati velocemente in un festival in Italia o all’estero.
E poi incontri, eventi e anteprime che coinvolgeranno gli studenti di cinema delle scuole della città. In totale quattro lungometraggi e dodici cortometraggi (fra questi quattro rientrano nel Progetto Migrarti e altrettanti sono invece realizzati dagli studenti del corso di Cinema del RUFA – Rome University of Fine Arts). Ad aprire  la selezione dei lungometraggi sarà Metti una notte, l’esordio di Cosimo Messeri, con Amanda Lear, Cristiana Capotondi e Elena Radonicich, mentre il film di chiusura sarà Si muore tutti democristiani di Pietro Belfiore, Davide Bonacina, Andrea Fadenti, Andrea Mazzarella, Davide Rossi, componenti del Terzo segreto di satira che dal web passano al grande schermo.

Si rinnova anche quest’anno la collaborazione con la Taodue per il premio Camera d’Oro Taodue che sarà assegnato alla Migliore Opera Prima e Seconda  presentata  nel  programma  di  Alice  nella  città  (sia nel concorso Young/  Adult sia in Alice/Panorama). La giuria che assegnerà il riconoscimento sarà così composta: la regista e produttrice Trudie Styler, la produttrice Camilla Nesbitt, le attrici Barbora Bobulova e Andrea Delogu, il regista Marco Danieli, la regista e produttrice Zoe Cassavetes e lo sceneggiatore Daniele Guaglianone.Tra gli Eventi Speciali in programma quest’anno troviamo Freak Show di Trudie Styler, basato sul pluripremiato romanzo cult di James St. James e Addio fottuti mostri verdi, una fanta-comedy tutta italiana che permetterà ai The Jackal, fenomeni del web, di scatenare tutta la loro comicità sul grande schermo. All’interno degli Eventi Speciali, occorre poi segnalare come Alice nella città per il primo anno si aprirà alle serie, recependo il dato di fatto che, indipendentemente dalla tipologia di fruizione, visione domestiche o piattaforma streaming, il genere sia dotato di una dignità comparabile a quella cinematografica. Appare interessante fra le varie proposte quella del nostro Paolo Colangeli, autore e regista di Camorriste, che racconta in sei puntate, tra testimonianze e rievocazioni, una sorta di diario intimo, avventuroso e straziante di sei donne, figlie, compagne, mogli e madri, che hanno avuto un ruolo di primo piano nel sistema camorristico, oggi sotto copertura.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.