Rimini, al via da oggi il programma di eventi per ricordare Federico Fellini

Federico Fellini (Coming Soon)

Prende il via oggi, giovedì 4 ottobre, il programma di eventi organizzato dal Comune di Rimini e dalla sua Cineteca per ricordare e celebrare Federico Fellini, a 25 anni di distanza dalla morte, avvenuta a Roma il 31 ottobre 1993, poco dopo aver ottenuto l’Oscar alla carriera (preceduto da quattro statuette nella categoria Miglior Film in lingua straniera, La strada, 1957; Le notti di Cabiria,1958; , 1964; Amarcord, 1975). La continuazione di un lungo percorso, avviato con l’inaugurazione del Cinema Fulgor e la rassegna, a cura della Cineteca, I film che ho visto (le pellicole che hanno influenzato e formato l’immaginario poetico felliniano), il quale avrà termine nel 2020, centenario della nascita del regista, quando nella sua città natale sarà inaugurato il Museo Fellini.
Oggi quindi, sempre a cura della Cineteca, avrà inizio la prima parte della rassegna I film che ho scritto, volti ad individuare il lavoro come sceneggiatore di Fellini, le battute scritte (non accreditato) per alcune pellicole  con protagonista Erminio Macario, diretti da Mario Mattoli, la collaborazione con Aldo Fabrizi (l’ideale trilogia Avanti c’è posto, Mario Bonnard, 1942; Campo de’ fiori, ancora Bonnard, 1943; L’ultima carrozzella, Mario Mattoli, 1943) o nella scrittura di film  quali Roma città aperta, 1945, e Paisà, 1946, di Rossellini o In nome della legge, 1948, Pietro Germi.

Tutti autori che contribuirono certo al percorso artistico di Fellini, per quanto i motivi salienti della successiva produzione cinematografica sia possibile individuarli già dai suoi disegni e dalle varie rubriche all’interno della  rivista umoristica Marc’ Aurelio, per la quale iniziò a lavorare nel 1939, così come dall’attività di autore radiofonico presso l’ EIAR (la serie Cico e Pallina, andata in onda dal ’42 al ’43, interpreti Angelo Zanobini e Giulietta Masina, futura compagna di vita ed interprete di gran parte dei suoi film), oltre che, in particolare, dalla profonda familiarità con ogni forma di cultura e spettacolo popolare.
Per il terzo anno consecutivo, spazio poi ad un convegno, per approfondire e studiare le tematiche felliniane, nella Sala Federico del Cinema Fulgor, organizzato in collaborazione con l’Università di Bologna, Campus di Rimini e la cattedra di Cinema e industria culturale del Prof. Roy Menarini che tutti gli anni dedica il suo corso monografico al regista.

Aforismi-Meglio.it

Felliniano…avevo sempre sognato, da grande, di fare l’aggettivo, soleva dire con sottile ironia il geniale cineasta e quest’anno ci si interrogherà per l’appunto sulla natura del citato attributo, indagandone abusi ed eredità, attraverso gli interventi di critici e docenti universitari, ma anche riflettendo, fra l’altro, dei rapporti fra la poetica felliniana e la lingua italiana o la moda, nel senso di nuove tendenze seguite o anticipate all’interno della produzione dell’autore. L’appuntamento successivo al convegno coinciderà con il 25mo anniversario della morte di Fellini, per la cui celebrazione sono previsti la presentazione del libro Rimini nel cinema. Immagini e suoni di una storia ultracentenaria di Gianfranco Miro Gori e la proiezione, preceduta da una introduzione della regista Susanna Nicchiarelli, de I vitelloni; il programma, visibile sul sito della Cineteca Comunale di Rimini, è stato realizzato con il sostegno dell’Ibc, con il patrocinio dell’Università di Bologna e con la collaborazione di CSC- Cineteca Nazionale, Viggo, Cinema Fulgor, Amarcort Film Festival.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.