Nastri d’Argento Doc: la selezione ufficiale

Sono 65 quest’anno i film ammessi alla selezione ufficiale dei Nastri d’Argento-Doc, fra la sezione dedicata al Cinema del reale (40 titoli) e quella incentrata su Cinema e Spettacolo (20 titoli): tra questi saranno scelti, e annunciati nei prossimi giorni, i finalisti, mentre i premi verranno consegnati mercoledì 27 febbraio a Roma, nello spazio Wegil in Largo Ascianghi. Presente, per la prima volta, anche una cinquina speciale dedicata ad una scelta di film-evento sull’Arte che hanno conquistato, con particolare successo, anche il pubblico delle sale.
La preselezione (coordinata dal delegato Sngci per documentari e cortometraggi, Maurizio di Rienzo) riguarda per regolamento film proposti nell’anno solare (2018) da Festival e rassegne, e/o diffusi poi in sala o su un canale tv o in dvd.
E’ stata esclusa la sezione relativa alla docufiction d’autore, una declinazione del racconto cinematografico che, a giudizio del Sindacato, appare in quest’edizione solo nell’ambito della citata cinquina sugli eventi d’Arte.
A seguire, i titoli della prima selezione ufficiale.

Cinema del reale:1938-Diversi (Giorgio Treves).1938:Quando scoprimmo di non essere più italiani (Pietro Suber).1968- Gli uccelli. Un assalto al cielo mai raccontato (Silvio Montanaro, Gianni Ramacciotti). A matita? Omar Galliani (Fulvio Wetzl). Arrivederci Saigon (Wilma Labate). Be Kind (Sabrina Paravicini, Nino Monteleone). Bulli e pupe – Storia sentimentale degli anni cinquanta (Steve Della Casa, Chiara Ronchini). Butterfly (Alessandro Cassigoli, Casey Kauffman). Camorra (Francesco Patierno). Chaco (Daniele Incalcaterra, Fausta Quattrini).Come vincere la guerra (Roland Sejko).Conversazioni atomiche (Felice Farina). Diario di tonnara (Giovanni Zoppeddu). Dove bisogna stare (Daniele Gaglianone). Giosetta Fioroni–Pop sentimentale (Gabriele Raimondi). I villani (Daniele de Michele). Il mare della nostra storia (Giovanna Gagliardo). Il sole sulla pelle (Massimo Bondielli).

(Cinemacentro)

In questo mondo (Anna Kauber). Isis, Tomorrow: The Last Souls of Mosul (Francesca Mannocchi, Alessio Romenzi). Iuventa (Michele Cinque). L’uomo che rubò Banksy (Marco Proserpio). La razzia (Ruggero Gabbai). La storia quasi vera di Stefano Benni (Enza Negroni). La strada dei Samouni (Stefano Savona). Ora e sempre riprendiamoci la vita (Silvano Agosti). Pentcho (Stefano Cattini). Pertini – Il combattente (Graziano Diana, Giancarlo De Cataldo). Questo e’ mio fratello (Cristiano Delogu). Qui è ora (Giorgio Horn). Ragazzi di stadio, quarant’anni dopo (Daniele Segre). Santiago, Italia (Nanni Moretti). Storie del dormiveglia (Luca Magi). The Strange Sound of Happiness (Diego Pascal Panarello). Treno di parole (Silvio Soldini). Tutto davanti a questi occhi (Walter Veltroni). Up & Down–Un film normale (Paolo Ruffini).Vento di soave (Corrado Punzi). What You Gonna Do When The World’s On Fire? (Roberto Minervini). Womanity (Barbara Cupisti).

(ArciMovie)

Cinema e spettacoli: 24/25 il fotogramma in più (Giancarlo Rolandi, Federico Pontiggia). Armando Trovajoli-Cent’anni di musica (Mario Canale, Annarosa Morri). Backliner (Fabio Lovino). Conversazione su Tiresia (di e con Andrea Camilleri. Regia di Roberto Andò). Flavioh–tributo a Flavio Bucci (Riccardo Zinna). Friedkin Uncut (Francesco Zippel). Guerrieri (Fabio Segatori). Ho rubato la marmellata-Vita di un artista politicamente scorretto (Gioia Magrini, Roberto Meddi). Il teatro al lavoro (Massimiliano Pacifico). La morte legale (Silvia Giulietti, Giotto Barbieri).

(MovieDigger)

Linfa (Carlotta Cerquetti). Manga Do. Igort e la via del manga (Domenico Distilo). Muse e dei (Gianfrancesco Lazotti). Noi siamo Afterhours (Giorgio Testi). Sembravano applausi (Maria Tilli). Sex Story (Cristina Comencini, Roberto Moroni). “Sono Gassman!” Vittorio re della commedia (Fabrizio Corallo). The Fabulous Trickster –In viaggio con Antonio Infantino (Luigi Cinque).The King of Paparazzi- La vera storia di Giancarlo Scarchilli (Massimo Spano).Vero dal vivo. Francesco De Gregori (Daniele Barraco).

(MyMovies)

Selezione speciale eventi d’arte:Caravaggio– L’anima e il sangue (Jesus Garces Lambert). Hitler contro Picasso e gli altri (Claudio Poli). Le ninfee di Monet – Un incantesimo di acqua e luce (Gianni Troilo). Michelangelo – infinito (Emanuele Imbucci). Van Gogh – Tra il grano e il cielo (Giovanni Piscaglia).

 


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.