Milano, Cinema Spazio Oberdan: in rassegna 20 titoli del Trento Film Festival

Da lunedì 13, e fino a domenica 19 maggio, è in programma a Milano l’ultima rassegna del Cinema Spazio Oberdan, che lunedì 20 spegnerà momentaneamente le luci per rinnovarsi e diventare la sede di MEET, centro internazionale per la Cultura digitale con il supporto di Fondazione Cariplo. In programmazione, a cura della Cineteca di Milano, 20 titoli del Trento Film Festival, kermesse cinematografica nata nel 1952  e giunta alla 52ma edizione, incentrata su tematiche relative ad alpinismo, cultura montana ed ambiente. Tra gli ospiti di questa edizione milanese, Luigi Lo Cascio, che sabato 18 maggio incontrerà il pubblico in occasione della proiezione de Il mangiatore di pietre di Nicola Bellucci.

(Wikipedia)

Riguardo gli Eventi Speciali giovedì  16 maggio, alle ore 21.15, Marco Albino Ferrari presenterà una serata dedicata all’etnologo ed esploratore Fosco Maraini, al termine della quale verrà proiettato il documentario Fosco Maraini, il miramondo, di Marco Colli ed Alberto Meroni. Venerdì 17 maggio alle ore 19.00 appuntamento invece con il recente restauro da parte del Deutsches Filminstitut di Francoforte del film muto Der kampf ums Matterhorn (La grande conquista) prodotto nel 1928 in Germania, ma diretto dagli italiani Mario Bonnard e Nunzio Malasomma, ricostruzione romanzesca della prima salita del Cervino da parte di Èdward Whymper; accompagnamento musicale dal vivo a cura della pianista Francesca Badalini.

 


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.