Venezia 75: Leone d’Oro ad Alfonso Cuarón

Alfonso Cuarón, Willem Dafoe e Olivia Colman (SkyTG24)

Al regista Alfonso Cuarón è stato attribuito questa sera, sabato 8 settembre, il Leone d’Oro della 75ma Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, per il film Roma:questo il verdetto, forse fin troppo telefonato, espresso dalla Giuria presieduta da  Guillermo del Toro e composta da Sylvia Chang, Trine Dyrholm, Nicole Garcia, Paolo Genovese, Malgorzata Szumowska, Christoph Waltz, Naomi Watts. A bocca asciutta gli italiani in gara, forieri di una proposta finalmente diversificata e comunque interessante,  Mario Martone (Capri Revolution), Luca Guadagnino (Suspiria) e Roberto Minervini (What You Gonna Do When the World’s on Fire?). Il Leone d’Argento per la migliore regia è andato a  The Sisters  Brothers (Jaques Audiard), mentre il Premio Venezia Opera Prima Luigi De Laurentiis è stato conferito a Soudade Kaadan, per  Yom Adaatou Zouli (The Day i Lost My Shadow). Leone d’Argento- Gran Premio della Giuria per The Favourite di Yorgos Lanthimos, film che vede anche premiata con la Coppa Volpi la sua interprete femminile, Olivia Colman, mentre miglior interprete maschile è risultato Willem Dafoe, per At Eternity’s Gate, di Julian Schnabel.
I fratelli Ethan e Joel Coen sono stati premiati per la sceneggiatura (The Ballad of Buster Scruggs) e un film italiano spunta riguardo il premio per il Miglior Film Restaurato di Venezia Classici, La notte di San Lorenzo, 1982, di Paolo e Vittorio Taviani. Da evidenziare comee nel palmarés veneziano vi siano due produzioni Netflix, il vincitore del Leone d’Oro, Roma, e l’opera dei fratelli Coen, premiata, come scritto, per la miglior sceneggiatura; di seguito, tutti i premi assegnati.

 Leone d’Oro per il miglior film: Roma (Alfonso Cuarón). Leone d’Argento- Gran Premio della Giuria: Yorgos Lanthimos (The Favourite). Leone d’Argento- Premio per la Miglior Regia: The Sisters  Brothers (Jaques Audiard). Premio Speciale della Giuria: The Nightingale (Jennifer Kent). Coppa Volpi per la migliore interpretazione maschile: Willem Dafoe (At Eternity’s Gate, Julian Schnabel). Coppa Volpi per la migliore interpretazione femminile: Olivia Colman (The Favourite, Yorgos Lanthimos). Premio Marcello Mastroianni a un giovane attore o attrice emergente:  Baykali Ganambarr (The Nightingale, Jennifer Kent). Premio Osella per la migliore sceneggiatura: Ethan e Joel Coen (The Ballad of Buster Scruggs)

Leone del futuro – Premio Venezia Opera Prima Luigi De Laurentiis: Yom Adaatou Zouli (The Day i Lost My Shadow, Soudade Kaadan). Premi Orizzonti. Miglior Cortometraggio: Kado (Aditya Ahmad). Miglior Sceneggiatura: Jinpa (Pema Tseden). Migliore Interpretazione Maschile:Kais Nashif (Tel Aviv on fire, Sameh Zoabi). Miglior Interpretazione Femminile: Natalya Kudryaskova (The Man Who Surprised Everyone, Natasha Merkulova). Premio speciale della Giuria: Anons (Mahmut Fazil Coşkun). Miglior Regia:Ozen (Emir Baigazin). Miglior Film: Kraben Rahu (Manta Ray, Phuttiphong Aroonpheng).

(FilmTV)

Premio Venezia Classici per il Miglior Documentario sul Cinema:The Great Buster: A Celebration (Peter Bogdanovich). Premio Venezia Classici per il Miglior Film Restaurato: La notte di San Lorenzo (Paolo e Vittorio Taviani, 1982).Venice Virtual Reality: Miglior Storia, L’île des morts (Benjamin Nuel). Miglior Esperienza VR, Buddy VR (Chuck Chae). Miglior Virtual Reality, Spheres (Eliza McNitt).

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.