77esimi Golden Globe Awards: tre premi per Quentin Tarantino

Quentin Tarantino (New York Times)

Si è svolta ieri sera, domenica 5 gennaio, al Beverly Hilton Hotel di Los Angeles,  condotta dal comico inglese Ricky Gervais, la 77ma cerimonia di premiazione dei  Golden Globe Awards, gli annuali riconoscimenti della Hollywood Foreign Press Association, l’associazione hollywoodiana della stampa estera.
C’era una volta a… Hollywood di Quentin Tarantino ha ottenuto tre premi, Miglior Film Commedia, Miglior Attore non protagonista (Brad Pitt), Miglior Sceneggiatura, non quello per la Miglior Regia che invece è andato a Sam Mendes per 1917, vincitore anche nella categoria Miglior Film Drammatico. Migliori Attrici Awkwafina (The Farewell – Una bugia buona) e Renée Zellweger  (Judy), rispettivamente nelle sezioni Drama e Comedy, mentre Joaquin Phoneix (Joker) è risultato il Miglior Attore in un film drammatico e Taron Egerton (Rocketman) in un film commedia/musical.
Miglior Film Straniero Parasite di Bong Joon-ho, Miglior Film d’ Animazione Missing Link (Chris Butler), realizzato in stop-motion. Solo un premio per Storia di un matrimonio (Noah Baumbach), quello per la Miglior Attrice non Protagonista (Laura Dern), aveva conseguito 6 candidature, e nulla di fatto per Irishman di Martin Scorsese.

Sam Mendes (Just Jared)

Miglior film drammatico:1917 (Sam Mendes). Miglior film commedia o musical: C’era una volta a… Hollywood (Quentin Tarantino). Miglior regista: Sam Mendes (1917). Miglior attore protagonista in un film drammatico: Joaquin Phoneix (Joker). Miglior attrice protagonista in un film drammatico: Renée Zellweger  (Judy). Miglior attore protagonista in un film commedia o musical: Taron Egerton (Rocketman). Miglior attrice protagonista in un film commedia o musical:Awkwafina (The Farewell – Una bugia buona). Miglior attore non protagonista: Brad Pitt (C’era una volta a… Hollywood). Miglior attrice non protagonista: Laura Dern (Storia di un matrimonio). Miglior sceneggiatura: Quentin Tarantino (C’era una volta a… Hollywood). Miglior colonna sonora: Hildur Gudnadottir (Joker). Miglior canzone originale: (I’m Gonna) Love Me Again (Rocketman). Miglior film d’animazione: Missing Link (Chris Butler). Miglior film straniero: Parasite (Corea del Sud).

 

 


Una risposta a "77esimi Golden Globe Awards: tre premi per Quentin Tarantino"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.