Alice nella Città 2020, le prime anticipazioni

Con la fine del periodo di quarantena, l’esperienza di #cinemadacasa lanciata da Alice nella città, (sezione autonoma e parallela della Festa del Cinema di Roma dedicata alle nuove generazioni), 200 finestre sparse per il mondo che nelle giornate di chiusura forzata hanno tenuto insieme le persone attraverso il cinema, usando come schermo le facciate dei palazzi, proiettando le trame e le immagini dei film che ci legano di più, si aprirà al Laghetto dell’Eur, per realizzare, in collaborazione con Eur Spa, Floating Theatre, la prima esperienza di arena galleggiante della città di Roma, trenta giorni di programmazione (dal 24 agosto al 24 settembre) realizzati in uno dei quartieri più cinematografici della città. L’arena avrà una capienza di 150 posti con audio diffuso attraverso cuffie wireless, e sarà inserita nel progetto Moviement Village, mentre il cartellone metterà al centro il rapporto tra partecipazione e sicurezza, cultura e cittadinanza, programmando sul grande schermo film cult, classici, rassegne a tema e film di genere, attraverso una selezione di anteprime, esordi alla regia e conferme originali provenienti da tutto il mondo, abbinati ad incontri speciali con registi e attori che accompagneranno l’inizio delle proiezioni.

(Triestecinema)

L’arena farà anche da teatro al programma di anteprime di Aspettando Alice: tra i titoli confermati, Mister Link di Chris Butler, che torna alla regia dopo il successo di Paranorman, con le voci originali di Zoe Saldana, Hugh Jackman, Timothty Olyphant e Emma Thompson –  animazione in stop-motion gentilmente concessa dalla Leone Film Group e da 01 Distribution che lo distribuirà nelle sale italiane dal 17 settembre.
Tra le anticipazioni del concorso ufficiale di Alice nella città, diretta da Fabia Bettini e Gianluca Giannelli, che si terrà come da tradizione in contemporanea alla Festa del cinema di Roma (15-25 ottobre) c’è Gagarine, l’esordio dei registi Fanny Liatard e Jérémy Trouilh.
Nella sezione Panorama Italia ecco Il mio corpo, documentario di Michele Pennetta, un’immersione nella vita di alcune persone che, reagendo all’abbandono dello Stato e delle istituzioni, hanno escogitato metodi di sopravvivenza che si collocano fuori dal sistema e seguono regole che si sono creati da soli.

(Kino Produzioni)

Prodotto da Close Up Films, Kino Produzioni, Rai Cinema, RSI Televisione Svizzera, racconta una Sicilia profonda e abbandonata in cui Oscar, figlio di un rigattiere, e Stanley, un giovane immigrato, vivono ai margini della società. Quest’anno Alice nella città avvierà una nuova linea di ricerca: Sintonie, nata dal dialogo con Alberto Barbera, direttore della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, perpetrando la volontà di sostenere il cinema con al centro il tema dell’infanzia e dell’adolescenza, in questi tempi di eccezionale difficoltà. Cinque film della Mostra, selezionati dal direttore e dai suoi collaboratori, saranno riproposti nel programma di Alice nella città, così da approfondire e amplificare tra i giovani i temi che più li riguardano.
Ogni film sarà raccontato e approfondito attraverso schede didattiche, arricchite da video recensioni e bibliografie che permetteranno alle scuole di costruire, durante tutto l’anno percorsi legati agli spunti tematici che attraversano i ragazzi e discutendone in classe.
Rispetto agli anni passati la struttura della kermesse subirà una razionalizzazione del programma nel rispetto dei contenuti e dei protocolli stabiliti per l’emergenza Covid- 19, con le seguenti sezioni ufficiali: Concorso – Fuori concorso – Eventi Speciali – Masterclass – Panorama Italia – Concorso Cortometraggi. (Fonte: sito web di Alice nella città)


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.